Incidente2

Un ciclista ha perso la vita questa mattina in via Igna a Carrè, dopo essere stato travolto da un’auto.

L’uomo è morto subito dopo l’impatto e sul posto si sono precipitati i dirigenti della Polizia Locale NeVi che stanno cercando di ricostruire la dinamica della tragedia per stabilirne le responsabilità.

La violenza nell’urto ha causato una botta così forte che sulla strada si sono riversati gli operai delle fabbriche che stavano lavorando nella zona e che sono rimasti toccati dalla scena di quel cadavere che giaceva sotto un lenzuolo.

Un copione che si ripete e ormai abbiamo anche perso il numero dei ciclisti che hanno perso la vita sulla strada.Incidente

In particolare nell’Alto Vicentino dall’inizio della primavera, il bilancio è veramente drammatico e forse è arrivato il momento di una presa di coscienza perché i morti sono davvero tanti.

Foto A.M.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: