pronto socc santorso

Una lite tra adolescenti stava per prendere una brutta piega ieri pomeriggio, a Marano Vicentino. Protagonisti, due diciassettenni che si trovavano in via Santa Lucia.

Erano circa le 17, quando, uno a piedi, l’altro in bicicletta hanno iniziato a litigare per futili motivi, così come si fa tra ragazzini. ‘L’adolescente a piedi ha sferrato un pugno in faccia all’amico – ha spiegato stamattina, il Capitano Davide Rossetti, comandante della compagnia di Thiene – . Il ragazzo è finito contro un muretto e si è procurato una micro frattura allo zigomo. Ma il suo amico lo ha portato a casa e al momento non è stata presentata alcuna denuncia’.
Arrivato a casa, i genitori hanno portato in ospedale il diciassettenne.
‘Non sappiamo se il padre del ferito voglia presentare querela – ha concluso il Capitano Rossetti – non conosciamo ancora la prognosi. Ma se dovesse superare i 20 giorni, si procederà d’ufficio con la denuncia per lesioni. Attendiamo il responso dei medici’.

di Redazione Altovicentinonline

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: