salute-donna

L’ Azienda Ulss 7 Pedemontana aderisce alla Giornata nazionale della salute della donna 2017, partecipando alla settimana dedicata alle donne promossa da ONDA (Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna). Lo stesso Osservatorio ONDA ha assegnato alle ex Ulss 3 di Bassano del Grappa e 4 Alto Vicentino tre bollini rosa per il biennio 2016/2017 ad indicare che gli Ospedali della Aulss7 Pedemontana (Bassano del Grappa e Santorso) rientrano a pieno titolo nella rete delle strutture che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura, ponendo la donna al centro.

Dal 18 al 24 aprile 2017 nelle strutture dell’Aulss 7 Pedemontana di Bassano del Grappa, Santorso e altre saranno promossi i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili con incontri a tema, aperti al pubblico e con la distribuzione di materiale informativo.

salute donna3Ecco gli appuntamenti da non mancare nell’Ospedale di Bassano del Grappa:

un ambulatorio reumatologico per l’offerta dell’ultrasonografia calcaneare per le donne in menopausa. L’indagine, organizzata dalla Medicina interna, sarà effettuata Mercoledì 19 Aprile 2017, dalle 8.00 alle 13.00, nell’ambulatorio di Medicina all’8° piano. Si prenota telefonando al numero 0424.889093 il giorno 13 aprile dalle ore 10 alle ore 12, fino ad esaurimento posti. L’indagine è riservata alle donne con un’età superiore a 65 anni, senza diagnosi già nota di osteoporosi e alle donne con meno di 65 anni che si trovino in presenza di fattori di rischio quali la menopausa precoce (età ×45 anni) e l’uso continuativo di farmaci osteopenizzanti (cortisone, inibitori dell’aromatasi);

un ambulatorio neurologico, rivolto alle donne, per un colloquio informativo sulle cefalee e sulla sclerosi multipla . L’organizzazione del colloquio è curata dalla Neurologia e si terrà Mercoledì 19 Aprile 2017, dalle 9.30 alle 12.30 nell’ambulatorio di neurologia del 1^piano . L’accesso è libero (no prenotazione). Per informazioni telefonare alla segreteria dell’ambulatorio di Neurologia al numero 0424.888425.

un ambulatorio nutrizionale, dedicato alle donne, per un colloquio nutrizionale, la misurazione del Body Mass Index (BMI), la circonferenza della vita e la

distribuzione di materiale informativo. L’esame, organizzato dal Dipartimento di Prevenzione, Servizio Igiene, Alimenti e Nutrizione, sarà effettuato Venerdì 21 aprile 2017 dalle 8.30 alle 12.30 nell’ambulatorio nutrizionale dell’8° piano. Per prenotare, telefonare al numero 0424.889507 il 19 Aprile dalle 9.00 alle 10.30, fino ad esaurimento posti;

un ambulatorio ginecologico per il PAP TEST gratuito alle utenti di età compresa tra i 25 e i 65 anni. L’esame, organizzato dalla Ostetricia e Ginecologia, sarà effettuato Sabato 22 aprile 2017 dalle 8.00 alle 15.00 nell’ambulatorio di Ginecologia del 1° piano. Si accede prenotando al numero 0424.888675 nei giorni 18 e 19 Aprile dalle 8.00 alle 9.00, fino ad esaurimento posti.

Si consiglia di specificare, al momento della prenotazione, che gli appuntamenti si riferiscono al calendario della Open Week 2017 sulla salute femminile.

Ecco le proposte Open Week 2017 nelle strutture dell’ex Ulss4:

salute donna3* un ambulatorio neurologico dedicato alle donne, con colloqui, visite e informazioni sulla sclerosi multipla . La proposta, organizzata dalla Neurologia, si terrà in Ospedale a Santorso il 18 aprile 2017, dalle 11.00 alle ore 13.40 nel poliambulatorio 1, ambulatorio 11. L’accesso è gratuito, previa prenotazione al CUP aziendale allo 0445 633633, senza impegnativa di alcun Medico.

* un approfondimento reumatologico sulla fibromialgia, aperto alla popolazione, organizzato dalla struttura operativa di accettazione e pianificazione-SOAP. L’approfondimento si terrà il 18 aprile 2017, dalle 16 alle 18, nella bolla rossa 3° piano dell’Ospedale Alto Vicentino. L’ingresso è libero e gratuito.

* Un ambulatorio senologico, dedicato alle donne, per la distribuzione di opuscoli sull’autoesplorazione del seno e la prevenzione del tumore al seno, organizzato dal Centro Donna dell’ex Ulss4. La distribuzione, che avverrà il 19 aprile 2017, dalle 9 alle 11, sarà contemporanea nelle tre sedi: Ospedale Alto Vicentino di Santorso, Centro Sanitario Polifunzionale (ex Ospedale Boldrini) di Thiene e Casa della Salute (ex Ospedale De Lellis) di Schio.

* Un incontro aperto alla popolazione, organizzato dall’Ostetricia/Ginecologia dell’Ospedale Alto Vicentino nella bolla rossa 3° piano sul tema: “Up to date in Ostetricia e Ginecologia a Santorso” per il 19 aprile 2017, dalle 18 alle 22. L’ingresso è libero e gratuito.

* La distribuzione di materiale informativo riguardo la Violenza sulla donna, con l’illustrazione del “Codice Rosa” in Pronto soccorso, proposto dalla Psicologia Clinica Ospedaliera. L’iniziativa si terrà il 20 aprile 2017, dalle 9 alle 11 in Ospedale di Santorso.

* Un incontro aperto alla popolazione sul tema delle Malattie metaboliche dell’osso, con focus sull’osteoporosi, organizzato dalla Geriatria Ospedaliera. L’incontro si terrà il 20 aprile 2017 dalle 16 alle 17.30 nella Sala bolla rossa del 3° piano dell’Ospedale di Santorso. L’ingresso è libero e gratuito.

* un ambulatorio nutrizionale, dedicato alle donne, per la misurazione del Body Mass Index (BMI), la circonferenza della vita e la distribuzione di materiale informativo. Gli accertamenti, organizzati dal Dipartimento di Prevenzione, Servizio Igiene, Alimenti e Nutrizione, saranno effettuati il 21 aprile 2017 nell’Ospedale di Santorso, dalle 9 alle 12. L’accesso è libero e gratuito. L’iniziativa è realizzata con la partecipazione degli Studenti dell’Istituto Alberghiero di Tonezza del Cimone. Tutte le proposte sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione. Sarà possibile selezionare la Regione e la Provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali che hanno aderito e consultare il tipo di servizio offerto.

Le iniziative rientrano nell’ambito del progetto Bollini Rosa per il quale la nostra Azienda ULSS ha avuto il riconoscimento massimo con l’assegnazione di tre bollini anche negli ultimo biennio 2016-2017.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: