potatura

E’ stato un successo inaspettato il corso per gestire correttamente i frutteti organizzato dall’amministrazione di Calvene a sostegno dell’agricoltura paesana. Oltre 50 iscritti hanno partecipato alle 3 serate appena concluse, illustrate da un esperto del settore, e sabato mattina chiuderanno il ciclo uscendo all’aperto per la dimostrazione pratica.

Un evento che potrebbe sembrare di poco interesse ma nel quale il sindaco Andrea Pasin legge una importante opportunità di riqualifica del territorio del paese e di incremento delle attività agricole, con una volontà che parte direttamente da chi lo abita.

 

Il corso ha lo scopo infatti di fornire le conoscenze di base per scegliere le piante da frutto più adatte al contesto ambientale, a come farle crescere nel modo migliore ed in particolare ad utilizzare in modo corretto e consapevole i fitofarmaci, scelte che potrebbero incentivare una coltivazione di tipo biologico o comunque più sana.

Andrea Pasin

‘Il sostegno delle attività agricole – ha commentato Pasin – era uno dei punti della mia campagna elettorale. Sono consapevole che, purtroppo, il comune di Calvene da solo non può sostenere adeguatamente l’agricoltura del paese, nonostante il territorio abbia una percentuale enorme di zone collinari e boschive. Queste iniziative promosse dall’amministrazione sono importanti, ma è la Regione che deve attivarsi per uno sviluppo del territorio risolutivo’.

 

Marta Boriero

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:
Stampa questa notizia