Liborio Gracioppo

Per un anno intero ha lottato disperatamente contro il male che l’altro giorno, ha preso il sopravvento, togliendogli la vita a soli 17 anni.

Caltrano piange Liborio Gracioppo, studente del Liceo Tron di Schio, che da maggio del 2016 aveva scoperto di avere i giorni contati.

Lo aveva colpito un linfoma e lui, insieme ai genitori Santino e Giusy, speravano nel trapianto che  era stato eseguito alcune settimane fa a Padova. L’intervento però non è servito perché ieri mattina, non era ancora l’alba, Liborio si è spento.

Cintura nera di jujitsu, giocatore di rugby e amante del mare, faceva apnea. Suonava anche il sax, oltre ad essere uno studente modello ed essere quel classico bravo ragazzo che ogni genitore vorrebbe avere per figlio.

I funerali si terranno nella chiesa di Caltrano domani alle 15.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: