cogollo3

Cogollo graziata dal tempo, che ieri ha regalato una Festa di Primavera, che ha toccato i cuori di grandi e piccini. Una bellissima giornata, apprezzata dai numerosi partecipanti che hanno apprezzato le esposizioni allestite dalle ditte florovivaiste accorse da tutta la provincia di Vicenza.

La kermesse ha animato la piazza del municipio, dove la Pro loco ha provveduto ad un pranzo con diverse offerte mentre i bambini giocavano felici negli spazi allestiti per loro. Dopo le 15, c’è stata la possibilità di una passeggiata a cavallo e lo spettacolo di esperti alle prese con l’educazione cinofila. La Festa di Primavera è stata non solo occasione per acquistare piante da giardino o fiori di bellezza da interno, è stata anche opportunità di solidarietà con un concorso il cui ricavato è statao interamente devoluto alla Città della Speranza.

cogollo7

Soddisfatto il sindaco Pier Gildo Capovilla, che fino a ieri mattina aveva tenuto le dita incrociate, temendo che il tempo ballerino rovinasse una manifestazione che aveva visto l’impegno di tutti i cogollessi, che hanno voluto fare la propria parte allestendo angoli fioriti e artigianali, che ti facevano sentire come in uno squarcio di bosco. ‘Sono stati bravissimi i volontari – ha raccontato Capovilla – li ho visti al lavoro in questi giorni. Hanno realizzato oggetti in legno che hanno decorato con le loro mani. Hanno dedicato tantissimo tempo e per fortuna il bel tempo è stato nostro complice regalandoci finalmente la primavera’.

cogollo5‘Siamo di Caltrano e stiamo trascorrendo una bellissima giornata in mezzo a questo verde, a questa bella gente e a questi fiori di mille colori – racconta Fabiola Pretto insieme al suo compagno – abbiamo deciso di venire qui a Cogollo per trascorrere qualche ora diversa in maniera spensierata. Organizzazione impeccabile, ci fermeremo a pranzo qui’.

 

di Redazione Altovicentinonline (foto I.M.)

 

 

 

 

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:
Stampa questa notizia