Marco Guzzonato marano

Marano. Amministrative 2017. Esce allo scoperto il delfino di Piera Moro e fa il ‘tutto esaurito’


Una platea da tutto esaurito quella di ieri sera al Cinema Campana di Marano Vicentino, dove dopo settimane di suspence politica è uscito allo scoperto per la prima volta il successore prescelto del sindaco uscente Piera Moro, il vicesindaco Marco Guzzonato, targato ovviamente ‘Marano bene comune’, nuovo candidato per il centrosinistra alla poltrona di sindaco.... continua a leggere...
Sarcedo in diretta su rete 4 marzo 2017

Sarcedo. Profughi. Tutti ‘uniti’ nella protesta davanti alle telecamere di Rete 4: ‘Non veniteci a spiegare la solidarietà’


‘La solidarietà la facciamo da anni, i poveri del paese li aiutiamo da sempre, alcuni richiedenti asilo li abbiamo già sistemati e lavorano per il comune’. E’ una Sarcedo unita e con le idee ben chiare quella che è apparsa ieri sera dalle telecamere di Rete 4 durante il collegamento in diretta nella nota trasmissione... continua a leggere...
Cioni a Sarcedo marzo 2017

Sarcedo. Profughi. Cioni porta ‘Dalla vostra parte’ di Rete 4 alla ‘Madonnetta’


A Sarcedo si parlerà ancora di profughi e questa volta in diretta su Rete 4 dalla ‘Madonnetta’.   Domani è infatti previsto l’arrivo della troupe della trasmissione ‘Dalla vostra parte’ condotta da Maurizio Belpietro, in onda dal lunedì al venerdì alle 20.30, che porterà alla ribalta nazionale un problema che in questi giorni sta preoccupando non poco... continua a leggere...
Marco Zorzi Anci marzo 2017

Cogollo. Marco Zorzi è ambasciatore d’Europa per il Veneto


A festeggiare i 60 anni di unione europea c’è stato anche un inviato ‘speciale’ a rappresentare Cogollo del Cengio e tutto il Veneto. Il consigliere di opposizione Marco Zorzi, 34 anni, ha partecipato alla selezione per uno degli eventi celebrativi dell’anniversario dei ‘trattati di Roma’ che, firmati il 25 marzo 1957, rappresentano il capitolo della... continua a leggere...
Cioni a Sarcedo marzo 2017

Sarcedo. Profughi. Prima Noi scende in piazza con i cittadini. ‘Cortese favolaio’


Una specie di pifferaio magico che attrae i cittadini con belle parole e buoni sentimenti, ma nasconde loro un epilogo che non ha nulla a che fare con il lieto fine. Con questa immagine il leader del comitato liberi cittadini ‘Prima Noi’ Alex Cioni dipinge il sindaco di Sarcedo Luca Cortese durante la riunione di protesta... continua a leggere...
Sarcedo - Luca Cortese riunione profughi 13 marzzo 217

Sarcedo. Profughi. Cortese ruba ‘la prima’ a Cioni ed improvvisa un comizio in corridoio


A poche ore dalla manifestazione organizzata a Sarcedo dal gruppo liberi cittadini ‘Prima Noi’ di Alex Cioni e da altri attivisti di centro destra a seguito della notizia dell’arrivo di 50 profughi in paese, il sindaco Luca Cortese ha organizzato quasi all’ultimo minuto una riunione con la cittadinanza per tentare di sedare più dubbi possibili.... continua a leggere...
sarcedo NO PROFUGHI

Sarcedo e la bomba-profughi. La destra: ‘Chi è causa del suo mal pianga sé stesso’. Arriva ‘Quinta Colonna’


Si sono mobilitati in poche ore i movimenti di destra e di liberi cittadini alla notizia dell’arrivo improvviso di 50 richiedenti asilo a Sarcedo. Una vera e propria chiamata rivolta ai propri fedelissimi per manifestare sia contro l’odiato business dell’accoglienza, ma anche contro un sindaco che a loro avviso ‘fa le lacrime da coccodrillo davanti... continua a leggere...
CORTESE LUCA (2)

Sarcedo ‘travolta’ da 50 profughi. Cortese: ‘Sono fuori di me, ingiustizia inaccettabile’


Si trattiene a stento il sindaco di Sarcedo Luca Cortese, talmente arrabbiato che non riesce nemmeno a descrivere nei particolari la notizia fresca fresca marchiata prefettura, e cioè che domani stesso verranno ‘consegnati’ in paese addirittura 50 richiedenti asilo, dei quali il sindaco non sa nemmeno la provenienza.   ‘Sono arrabbiatissimo – sbotta infatti il... continua a leggere...
attivisti no valdastico nord cogollo 14 feb 2017

Cogollo. ‘No Valdastico Nord’ ‘occupa’ la sala consiliare. Ma per l’opposizione siamo punto e a capo


Hanno occupato la sala consiliare di Cogollo del Cengio indossando candide t-shirt che componevano semplicemente la parola ‘Vald’Astico’.   Si sono presentati così alcune decine di attivisti al consiglio comunale di martedì, che nelle aspettative generali ed in particolare dei due gruppi di opposizione avrebbe dovuto finalmente strappare al sindaco Piergildo Capovilla una esplicita dichiarazione... continua a leggere...