pamigiana-di-melanzane

Ingredienti x 4 persone

Quattro melenzane medie
Passata di pomodoro (una bottiglia da 750)
Galbanino o scamorza 250 grammi
100 grammi di parmigiano (Grana o reggiano)
Basilico quanto basta
Olio extravergine d’oliva

Preparazione (Media difficoltà)

Affettare le melenzane e cospargerle di sale. Lasciarle in salamoia per circa 30 minuti. Quindi, risciacquarle e asciugarla con carta scottex. Friggerle in olio di semi abbondante.
Nel frattempo, fare restringere la passata di pomodoro in una padella con abbondante basilico fresco. La salsa di pomodoro deve diventare densa come una crema, non deve essere liquida. Aggiungere quasi a fine cottura dell’olio extravergine d’oliva.
Prendere una pirofila da forno, rivestire il fondo con uno strato di passata di pomodoro.Quindi iniziare con gli strati di melenzana. Uno di melenzane fritte e poi uno di galbanino o scamorza tagliata a fette (c’è chi preferisce la mozzarella, ma ricordiamo che in cottura butta acqua). Sopra il formaggio tagliato a fette che dovrà sciogliersi e filare dopo la cottura in forno, mettere alcuni cucchiai di pomodoro. Quindi ricoprire con un altro strato di melenzane e altra passata. Sopra mettere dei piccoli cubetti di scamorza o galbanino. Altra salsa di pomodoro e decorare con delle foglie di basilico. Infornare per 15-20 minuti in forno (180 gradi).
Può essere un ottimo secondo o un contorno importante. C’è chi mangia la parmigiana anche come prima portata.

Rosa, Schio

Invia anche tu la tua ricetta a info@thieneonline.it

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: