Niccolò Ciatti

Strano mondo: si insorge per un’orsa e un cavallo e s’ignora un ragazzo massacrato a calci


di Patrizia Vita Giorni di furore sul web. Due gli argomenti che hanno tenuto banco: l’orsa uccisa in Trentino, il cavallo stramazzato al suolo a Messina. Così accade che: chi non si è mai trovato faccia a faccia con un’orsa inferocita; chi ha sempre visto con indifferenza, e a qualunque temperatura, cavalli trasportare una carrozzella... continua a leggere...
cellulare_mano_fg

Condotte illecite da parte delle compagnie telefoniche, multe per 9 milioni


L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato alle principali compagnie telefoniche (Telecom, Vodafone, Wind, Fastweb e Tiscali) sanzioni per un totale di 9.000.000 euro per aver adottato condotte illecite in violazione delle norme del codice del consumo di recepimento della consumer rights, nell’ambito della commercializzazione a distanza, online o al telefono, o fuori... continua a leggere...
concorso-amministrativi-ministero-interni

Ministero dell’Interno: concorso pubblico per 50 posti


E’ indetto un  concorso  pubblico,  per  titoli  ed  esami,  a cinquanta posti per l’accesso alla qualifica iniziale della carriera prefettizia. Le Prefetture – Uffici territoriali del Governo di prima assegnazione verranno individuate in relazione ai posti di funzione che saranno disponibili alla conclusione del corso di formazione iniziale. Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso  dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana; età non superiore... continua a leggere...
bistecca di carne

Coldiretti lancia la campagna ‘No Vegan’. ‘Il 95% degli italiani mangia carne’


Il 95% degli italiani è no vegan, mangia carne in modo equilibrato e dribbla fake news, falsi allarmismi e campagne diffamatorie che hanno determinato anche il moltiplicarsi di casi di malnutrizione tra i più piccoli. È quanto emerge da un’analisi della Coldiretti/Ixè su “Il popolo dei No Vegan” che non rinuncia ad un alimento determinante... continua a leggere...
ospedalesantorsointerno

La Regione Veneto elimina le liste d’attesa trattenendo il 5% ai liberi professionisti. Ospedali aperti di notte


Con un provvedimento approvato oggi su proposta dell’Assessore alla Sanità Luca Coletto la Giunta regionale ha disposto l’utilizzo delle risorse derivanti dalla trattenuta del 5% sui compensi per la libera professione esercitata dai dirigenti medici e sanitari, per ridurre i tempi di attesa con particolare riguardo all’erogazione delle prime visite specialistiche e delle prime prestazioni... continua a leggere...
bello figo

Quando la provocazione distingue gli idioti


di Jimmy Greselin In un momento così delicato, di grandi scontri e di tensioni causate da una politica totalmente incapace di gestire il fenomeno dell’immigrazione, ma brava a trarne vantaggi sia economici che elettorali, Schio si distingue per una sensibilità fuori dal comune. Il concerto del provocatore “Bello Figo” Una specie di pseudo rapper, semianalfabeta... continua a leggere...
Parrucchiere cinese

Negozi ‘fai da te’ e concorrenza sleale. Confartigianato lancia l’allarme:’ State attenti a chi non rispetta le regole’


Negozi di acconciatura con personale fuori regola, attività che svolgono trattamenti estetici senza le dovute licenze, apertura dei negozi “fai da te”.  Sono questi alcuni problemi che le categorie economiche del settore benessere (circa 2.400 imprese nella provincia di Vicenza, per un totale di 4.700 occupati) si trovano ad affrontare e che si traducono in... continua a leggere...
brutti_sporchi_e_cattivi-702x336

Siamo brutti e cattivi


Viviamo tempi brutti e cattivi, in cui tutto ‘aiuta’ a divenire più brutti e più cattivi. La televisione, i social, non tirano fuori il meglio di noi, anzi. Trasmettendo, diffondendo in rete le colpe di alcuni, fanno sì che queste diventino anche le nostre. Siamo tutti attori protagonisti di questa tragicommedia che è divenuta la vita,... continua a leggere...