percorso-1

Parte  il “Percorso Permanente Sarcedo”, tratti da 8, 12 e 21 km aperti tutto l’anno che  porteranno gli appassionati della camminata e della corsa tra scorci naturalistici e paesaggistici dell’alto vicentino.

L’iniziativa promossa dal gruppo podisti Asd “Il Sorriso” di Sarcedo ha fin da subito trovato l’appoggio, oltre che dell’amministrazione comunale sarcedense, dei comuni di Montecchio Precalcino, di Zugliano e dell’ente di promozione turistica Pedemontana.Vi. Progetto reso concreto oltre dai 4 mila euro investiti dal tempo impiegato dai volontari de “Il Sorriso” nella realizzazione del tracciato, completo di aree di ristoro permanenti, dove saranno garantite bevande e snack con tavoli, panchine e cestini per i rifiuti. Tutto pronto per i percorsi da 8 e 12 km già praticabili dal 1 gennaio, mentre  il tratto da 21 km sarà attivo nel giro di qualche settimana in attesa della conclusione dei lavori nel comune di Zugliano.

La formula di partecipazione sarà molto semplice: basterà recarsi al Bar Centrale di via Roma a Sarcedo per acquistare il cartellino da tesserato o non tesserato F.i.a.s.p coperto in entrambi i casi da assicurazione, oltre al biglietto ,verrà consegnata la piantina del percorso con le spiegazioni e una chiave per poter accedere ai ristori.

Un’esperienza che permetterà di visitpercorso3are angoli del territorio finora poco conosciuti o visitati, riscoperti e valorizzati dagli stessi organizzatori, agganciati a dei percorsi permanenti pedonali già esistenti come evidenziato dal presidente di Pedemontana.VI Simone Gasparotto “ Un’ottima promozione del nostro territorio perché con questi percorsi vengono toccati punti caratteristici dei tre paesi – continua – L’auspicio che questa iniziativa possa espandersi anche negli altri comuni della pedemontana vicentina, come ad esempio Thiene, Zanè, Le Bregonze, Caltrano, Chiuppano”.

Lungo il percorso sarà quindi possibile ammirare ville e chiese di epoca antica, dalla Villa Saugo Belmonte a Villa Bodo, la chiesetta di San Pietro in Bodo e di San Giuseppe a Sarcedo . “E’ un modo per riscoprire il nostro territorio – commenta Luca Cortese sindaco di Sarcedo – Abbinando l’attività sportiva al turismo locale e tutto ciò è stato possibile grazie all’enorme lavoro dell’asd Il Sorriso”.

“Abbiamo subito colto l’idea di questo percorso permanente che passera nel nostro comune – commenta Fabrizio Parisotto sindaco di Montecchio Precalcino – Che si svolgerà in tutta sicurezza perché sfruttiamo l’esistente pista ciclabile”.percorso-2

Un progetto che ha avuto modo di veder luce grazie alla sinergia di tre amministrazioni comunali, dando un concreto esempio di collaborazione lontana da ogni campanilismo, sposata con grande entusiasmo dall’ente di promozione di territorio che ha visto nel Percorso Permanente Sarcedo l’occasione per promuovere e sviluppare il turismo locale.

Lorenzo Bressan
(Video montaggio Jacopo Baldin)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: