Sarcedo - Sincao bambini nov 2017 2

Sarcedo. Dopo 20 anni eletto il sindaco dei ragazzi. Cortese: ‘Seminiamo non solo con le opere pubbliche’


Sono passati ben 20 anni dall’ultimo ‘baby’ consiglio comunale di Sarcedo e l’amministrazione di Luca Cortese ha deciso che era decisamente arrivata l’ora di rimetterlo in moto, per tutta una serie di motivi. La consacrazione del nuovo sindaco dei ragazzi Vittorio Apolloni, eletto il 15 novembre dagli studenti della scuola media ‘Tiziano Vecellio’, è stata... continua a leggere...
bambine Real Thiene calcio a 5

Thiene. Piccole calciatrici scendono in campo: “Per uno sport più sicuro, diamo un calcio alla violenza”


Piccole ma già grandi. Sono le giovanissime atlete del Real Thiene calcio a 5 che venerdì 8 dicembre saranno testimonial di un doppio evento, che ruoterà attorno all’importanza della vita. Scenderanno in campo per dare un calcio alla violenza sulle donne, alzando poi non una coppa, ma un salvadanaio, che si augurano possa raccogliere quante... continua a leggere...
Vittorio Santacatterina

Thiene. Eletto il nuovo presidente dei commercianti: è Vittorio Santacatterina


Vittorio Santacatterina è il nuovo presidente dei commercianti del mandamento di Thiene. Dopo 20 anni Confcommercio Thiene cambia ‘faccia’ e al timore sale colui che negli utlimi mandati era stato vicepresidente. 61 anni, commerciante nel settore dei prodotti per l’agricoltura, Santacaterina è stato per due decenni nella giunta mandamentale di Ascom e il suo nome,... continua a leggere...
bagni intasati giardini al bosco thiene

Thiene. Bagni pubblici al Bosco intasati ed inutilizzabili. Fotonotizia


Bagni fuori uso ed inaccessibili ai Giardini del Bosco a Thiene, nei giorni scorsi. Lo stato di indecenza testimoniata dalle foto inviate dai nostri  lettori in redazione. Posti a lato dell’ingresso del polmone verde di Thiene, sono risultati sporchi e proibiti a chi frequenta il parco. Servizi igienici completamente intasati, per colpa di persone incivili che li hanno... continua a leggere...
Profughi

Lugo. 5 profughi da Breganze e scoppia il putiferio. Campana: “Non li lascio tra i razzisti”


Solo 4 giorni. Non di più, ma tanti per scatenare l’inferno. Sono in capo a Breganze, ma scaldano gli animi nel piccolo centro di Lugo. L’arrivo di 5  profughi non è passato inosservato lunedì, arrivati alla spicciolata in pieno centro a Lugo, in via Monte Ortigara, in una abitazione che però è di proprietà del... continua a leggere...