Elezioni. “Oltre 20 milioni di italiani potrebbero non andare a votare”

Il 63% degli italiani non ha idea di chi siano i candidati alle Europee nella propria circoscrizione. È questo uno dei dati più significativi a poco più di 2 settimane dalle elezioni del 26 maggio che emerge dall’ultima indagine condotta dall’Istituto Demopolis. Secondo l’Istituto potrebbe essere molto alto anche l’astensionismo: oltre 20 milioni di italiani potrebbero... continua a leggere...

Autonomia e Sanità, i mesi neri della Lega veneta e la rabbia di chi traina l’economia

C’è chi la definisce ‘farsa’ e chi dichiara di non scommetterci nemmeno un euro perchè non crede più in un’autonomia sbandierata, al centro di slogan che da decenni fanno da tormentone in Veneto, dove Zaia non sa più come tamponare l’argomento più caro alla Regione più produttiva d’Italia. Ad esprimere lo scetticismo, che ormai è... continua a leggere...

Pazienti arroganti che vogliono diagnosi via whatsapp, nasce comitato di dottori vessati dai pazienti

E’ un medico di famiglia di Treviso che ha deciso di dire basta all’arroganza e alla maleducazione dei pazienti, organizzando un vero e proprio comitato di medici maltrattati dai propri clienti. La notizia è riportata nelle pagine del quotidiano “La Tribuna di Treviso”, il quale scrive che un medico di famiglia, Gianfranco Aretini, e alcuni... continua a leggere...

Caro Marco, non è finita qui….

Per l’omicidio di Marco Vannini, adesso sarà la Cassazione a decidere. Antonio Ciontoli spera in una ulteriore riduzione, dopo quella già ottenuta in Appello, della condanna inflittagli. Quei 5 anni ( contro i 14 del primo grado) gli sono parsi troppi. E troppi sono parsi anche i 3 anni confermati in secondo grado a moglie... continua a leggere...

Grandinata sulla zona Pedemontana, danni ingenti all’agricoltura: ‘stato di emergenza’

Dalle prime ore di questa mattina gli uomini di AVEPA (Agenzia Veneta per i Pagamenti in Agricoltura), insieme al direttore Fabrizio Stella, sono nelle aree della Pedemontana veneta colpite ieri dal maltempo, per una prima verifica dei danni che le coltivazioni e il settore agricolo hanno subito soprattutto a causa delle forti grandinate abbattutesi in... continua a leggere...

“Mentre strangolavo Gabriel, suo padre guardava in aria”. Facevano sesso e li disturbava

Gabriel ucciso a 2 anni perché ha disturbato mamma e papà mentre facevano sesso. Sarebbe questa la sconcertante, ma mostruosa, causa della morte per strangolamento del piccolo Gabriel Feroleto assassinato dalla madre, Donatella Di Bona, ma con l’assenso del compagno, Nicola Feroleto, padre della piccola vittima. Ora, sulle motivazioni che possono spingere una madre a... continua a leggere...