Il Movimento 5 stelle e la cannabis libera


Sì all’autoproduzione della cannabis a uso ricreativo. Lo prevede un disegno di legge presentato al Senato dal Movimento 5 Stelle (LEGGI). “Partendo, come base, dal lavoro fatto nella scorsa legislatura dall’intergruppo parlamentare, ho depositato in Senato un ‘disegno di legge in materia di legalizzazione della coltivazione, della lavorazione e della vendita della cannabis e dei suoi derivati'”,... continua a leggere...

Test antidroga nelle scuole. Donazzan: ‘Io vado avanti, ma c’è ipocrisia’


‘Io vado avanti’. L’assessore all’Istruzione Elena Donazzan non ha intenzione di mollare sul test antidroga da portare nelle scuole del Veneto per arginare in qualche modo il fenomeno dell’uso di stupefacenti tra giovanissimi, che iniziano a consumare quando sono ancora bambini. Le statistiche dicono che la prima canna arriva verso gli 11 anni. Contestata e... continua a leggere...

Gli italiani? Meglio ignoranti…


Lo Stato italiano vuole dei cittadini ignoranti. Unico modo per aggirare il principio di democrazia indiretta («la sovranità appartiene al popolo») sancito dalla Costituzione, facendo calare sulla testa degli elettori ogni tipo di decisione. A certificare che, quella messa in atto dalle istituzioni, è una strategia condotta scientemente e scientificamente sono i dati Eurostat sulla spesa annua per l’istruzione. Con l’Italia collocata stabilmente agli ultimi posti dal... continua a leggere...

Luce e gas, dati dei clienti alla mercé dei call center. “Fate attenzione e segnalate”


Non conoscono sosta , cornetta telefonica alla mano per proporre insistentemente nuovi contratti della luce o del gas. Call center fin troppo aggiornati sui dati di chi sta dall’altra parte del telefono. Operatori, o presunti tali, per i quali la Confartigianato di Vicenza ha preso carta e penna, segnalandoli al  Garante della privacy. “Nelle ultime... continua a leggere...

Trionfo su pista per i ‘pattinatori speciali’, battuta la disabilità


Ogni singolo volteggio li ha portati verso la medaglia, annullando la diversità negli occhi altrui. ‘Pattinatori speciali’ scesi in pista a Carmignano del Brenta: i 9 ragazzi disabili di Elio e Moreno protagonisti assoluti alla manifestazione con l’amministrazione comunale che li premia. Hanno raccolto i frutti di pomeriggi allenamenti, anche non sempre semplici. A ciascun... continua a leggere...