Birra artigianale. La Regione Veneto vuole sostenere i produttori e gli imprenditori


Nel corso della seduta di ieri, il Consiglio regionale del Veneto ha approvato all’unanimità la Proposta di legge di iniziativa consiliare  per la promozione e la valorizzazione dei prodotti e delle attività dei produttori di birra artigianale. Con l’entrata in vigore della nuova disciplina, la Regione del Veneto attuerà misure di sostegno alla qualità del... continua a leggere...

Schio. ‘I nostri servizi sanitari a rischio, ma nessuno vuole denunciarlo. I cittadini devono saperlo’


I  politici bassanesi alzano la voce e battono i pugni. L’Alto Vicentino tace e subisce. “Disservizi e mancanza di professionalità di primo piano, primari inclusi”. Secondo Carlo Cunegato capogruppo di TesSiamo Schio in consiglio comunale, è quanto ha rilevato la Commissione Sanità di Schio che però, a oggi, non ha reso pubbliche le sue analisi.... continua a leggere...

A Thiene la mostra “Giotto, la cappella degli Scrovegni”


Al via dal 27 gennaio all’11 febbraio, a Thiene nel Palazzo Cornaggia, la mostra didattica itinerante, “Giotto – La cappella degli Scrovegni” , esposizione a cura di Roberto Filippetti e rientrante nel progetto “Giotto fa scuola” promosso da Centro Culturale III Millennio, Regione Veneto, Ufficio Scolastico Regionale in collaborazione con il Comune di Thiene. Nell’esposizione... continua a leggere...

“Serenissima pigliatutto e anticorruzione”. M5S: “Appalti ai soliti noti”


L’importo è da capogiro, un appalto di oltre 300 milioni di euro, che Serenissima Spa si è aggiudicata per i servizi di ristorazione ospedaliera di tutto il Veneto. La gara è così importante che ora l’autorità nazionale anticorruzione la sta passando sotto la lente d’ingrandimento. Come riportato da Il Mattino di Padova, l’indagine è scattata... continua a leggere...

Ortaggi a peso: la soluzione Svizzera al boicottaggio dei sacchetti


Mentre dal nord al sud dell’Italia tutti sono impegnati a raccontare su Facebook come peseranno la frutta da domani in poi, dalla civile Svizzera arriva la soluzione al problema del momento: il pagamento delle borsette di plastica utilizzate per pesare frutta e verdura al momento dell’acquisto. Sacchetti biodegradabili, multi-bag o sacchettino di rete, lavabili e... continua a leggere...