Bandiere a mezz’asta e sindaci col tricolore addosso per le vittime del Coronavirus. ‘Ce la faremo’

La Provincia di Vicenza aderisce all’iniziativa del Presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli, fatta propria da Upi e Anci, di esporre domani martedì 31 marzo alle 12 le bandiere a mezz’asta nei propri palazzi e osservare un minuto di silenzio in ricordo delle vittime di Coronavirus. Questa mattina il Presidente Francesco Rucco ha scritto... continua a leggere...

Santorso ospedale Covid: “Servono infermieri”

E’ quasi del tutto completata la riorganizzazione dell’ospedale di Santorso, che per affrontare l’emergenza coronavirus è stato attrezzato per diventare centro covid. A preoccupare Giorgio De Zen e Carlo Cunegato, del gruppo Coalizione Civica Schio e promotori del comitato per la tutela della Sanità dell’Alto Vicentino e della grande sensibilizzazione dello scorso novembre, è “la... continua a leggere...

Coronavirus. Incentivi dalla Regione a chi produce mascherine

“Le mascherine servono per far riaprire le aziende e far ripartire l’economia”. Elena Donazzan, assessore regionale al Lavoro, spiega come e perché la Regione Veneto ha deciso di scendere in campo a fianco delle aziende che riconvertono parte della propria produzione al fine di confezionare mascherine chirurgiche certificate. “Per far ripartire l’economia al più presto... continua a leggere...

Coronavirus. A Zugliano sfidano divieti e fanno picnic di quartiere

Picnic domenicale tra vicini di casa a Zugliano.  Tavoli in mezzo alla piccola via e la ‘scampagnata di quartiere’ finisce con l’arrivo dei carabinieri. In piena pandemia da Coronavirus, e mentre impera lo ‘state a casa’, a Zugliano c’è chi delle regole anti-contagio se ne infischia proprio. Tavolini imbanditi e attorno una decina di persone,... continua a leggere...

Zanè. Troppi in giro e a piedi da fuori paese. ‘Le persone muoiono, state a casa’

In molti rispettano le regole ma non basta. Il rischio di contagio è alto. Anche una nostra concittadina purtroppo e morta a causa del coronavirus. Restate a casa. Tocca molti punti il messaggio scritto oggi dal Sindaco di Zanè Roberto Berti sulla sua pagina Facebook. “Cari concittadini, in questo periodo di emergenza voglio ringraziare quanti... continua a leggere...