- AltoVicentinOnline - https://www.altovicentinonline.it -

Trecce con lo zucchero con gocce di cioccolato

Le Trecce allo Zucchero ottime per colazione o, grazie alle gocce di cioccolato, buone pure per una sana merenda. Ringraziamo la nostra lettrice Chiara Avogaro, che ha voluto donare la sua ricetta ai lettori di AltovicentinOnline.

Trecce con lo zucchero con gocce di cioccolato

Ingredienti per circa 12 pezzi

250 g farina 0

250 g farina 00

75 g zucchero

5 g sale

90 g burro

7 g lievito di birra disidratato una bustina

170 ml acqua

170 ml latte

150 gr di gocce di cioccolato

Per lucidare

1 uovo

Poco latte

Per decorare

Abbondante zucchero semolato

Preparazione

Mescolate le due farine nell’impastatrice, quindi aggiungete lo zucchero e il sale.

A poco a poco, molto lentamente, mettete l’acqua e, solo alla fine, aggiungere il lievito disidratato.

Quindi, quasi goccia a goccia, versate il latte.

Quando l’impasto risulterà perfettamente incordato, cominciate ad inserire poco per volta anche il burro a pomata (ammorbidito a temperatura ambiente).

Solo alla fine aggiungere le gocce di cioccolato.

Ribaltate l’impasto sulla spianatoia e fare almeno 3 pieghe tirando i lembi verso il centro formando una palla da mettere a lievitare, con la chiusura sotto, in una ciotola.

Coprite con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio.

A questo punto mozzate l’impasto in pezzi da circa 80 grammi e, rotolandoli delicatamente sulla spianatoia, formate dei filoncini.

Dividete ogni filoncino in tre parti, da allungare nuovamente prima di formare le trecce.

Mettete le treccine ben distanziate tra loro sulle placche da pasticceria foderate con carta forno e attendete che le trecce raddoppino di volume.

Spennellate ogni pezzo con un uovo sbattuto con poco latte, quindi spolverate con abbondante zucchero semolato.

Infornate in forno già caldo in modalità statica a 170°C, oppure in due teglie nel forno ventilato a 160°C, fino a doratura, circa 20 minuti.

Consiglio per averle pronte da infornare la mattina per colazione:

Dopo aver fatto le trecce lasciarle lievitare per un’ora a temperatura ambiente e poi metterle in frigorifero.

Al mattino basterà farle uscire almeno 30 minuti prima di essere infornate.

Una volta cotte, ma ancora calde, spolverate ogni treccia con abbondante zucchero.

Per renderle più golose non male anche l’idea di farcirle con confettura o con crema di nocciole o, per i più golosi, con una crema pasticcera.

Buon Appetito, piatto pulito 😊

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: