Pasta

Stop ai prodotti importati: scatta l’obbligo di etichettatura per pasta e riso


Un sospiro di sollievo per i consumatori che vogliono garanzie in merito ai cibi che consumano e soddisfazione per le aziende del territorio, che finalmente, con l’entrata in vigore dell’obbligo di etichettatura per pasta e riso, potranno riconoscere e certificare l’origine del grano impiegato e mettere fine all’inganno dei prodotti importati e spacciati per nazionali.... continua a leggere...
Jorizzo Gianfranco

Le ‘regole d’oro’ per avere una gravidanza felice


Stile di vita, acido folico e attenzione durante e post gravidanza per eventuali depressioni, che possono persino condurre alla morte. Il ginecologo Gianfranco Jorizzo, uno dei massimi esperti nazionali in materia di salute della donna, tanto da svolgere, per il Ministero della Salute, l’attività di Coordinatore del Percorso Nascita per il Ministero della Salute e... continua a leggere...
lavastoviglie-31-638x425

I rischi con i batteri della lavastoviglie. Possono provocare anche la morte


Batteri, anche mortali, e funghi ospiti fissi della lavastoviglie. Dall’Escherichia coli, che può avvelenare il cibo, a tanti altri che possono causare infezioni alla pelle, al tratto urinario e a persino al rivestimento del cuore. I ricercatori universitari di Copenaghen e Lubiana lanciano l’allarme, con uno studio fatto su 24 sigilli in gomma dell’elettrodomestico presente... continua a leggere...
pesticidi

Inquinamento. ‘Usiamo troppi pesticidi’. Zanoni lancia l’allarme


“I dati trionfalistici di Veneto Agricoltura sulla crescita dell’export vitivinicolo andrebbero analizzati a 360 gradi; l’incremento della produzione va di pari passo con l’aumento dell’impiego di sostanze chimiche. Nel 2016, secondo quanto emerge dallo studio del Wwf effettuato sui numeri di Arpav, nella nostra regione sono state vendute 16.920 tonnellate di pesticidi, di cui 4.085... continua a leggere...
omogeneizzati

Candeggina negli omogeneizzati, scatta il ritiro


Omogeneizzati prodotti in Italia ritirati dal commercio perché, in un barattolo della pappa per neonati, è stata riscontrata la presenza di residui di un detergente al cloro. A far attivare il sistema rapido di allerta europeo (Rasff) è stata la Germania, diramando così l’avviso a tutti i paesi europei. Questo il lotto che dovrà essere,... continua a leggere...
Influenza

Influenza. Report della Regione: c’è un decesso ma il picco deve ancora arrivare


In Veneto c’è un decesso riconducibile all’influenza ma il vero picco deve ancora arrivare. Con 4,81 casi per mille, contro gli 11,11 a livello nazionale, il Veneto rimane la regione meno ‘contagiata’ dal virus dell’influenza e lo rivela il secondo Rapporto sulla Stagione Influenzale 2017-2018, realizzato dalla Direzione Prevenzione della Regione elaborando i dati inviati... continua a leggere...