corso musicoterapia_mancini crippa grotto

Thiene caput mundi della musicoterapia


Al Centro Studi Musicoterapia Alto Vicentino di Thiene ferve l’attività didattica, ripresa sabato 14 ottobre,  con l’avvio del primo anno del Corso Triennale di Formazione Professionale in Musicoterapia, all’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene. Tra le novità di quest’anno, il benvenuto alla nuova direzione del Centro Studi al nuovo direttore scientifico Mario Degli Stefani, psichiatra,... continua a leggere...
Ospedale Santorso

Santorso. Boom di chirurgia microinvasiva per le donne: interventi veloci e recupero immediato


Interventi veloci, recupero immediato e niente farmaci per alleviare il dolore. La chirurgia microinvasiva è diventata negli ultimi anni uno dei fiori all’occhiello dell’ospedale di Santorso, tanto che gli interventi sono aumentati e quelli in laparotomia (cioè con apertura dell’addome) si sono ridotti dal 22 al solo 3%. Un sospiro di sollievo per le pazienti,... continua a leggere...
mappatura-nei-poliambulatorio-san-gaetano

L’importanza del controllo dei nei dopo l’estate


È cosa ormai nota il fatto che i nei sono un segno cutaneo molto delicato e andrebbero tenuti sempre sotto osservazione per evitare spiacevoli complicazioni. I nei benigni sappiamo infatti che possono diventare maligni quando si trasformano rapidamente e crescono di dimensione o cambiano colore. A volte inoltre i nei maligni (melanomi) possono insorgere ex novo su cute sana,... continua a leggere...
Vaccini

Vaccini. Consiglio di Stato: “E’ obbligo alle scuole infanzia”. Zaia: “Rispettiamo”


Il Consiglio di Stato si è pronunciato. Sulla spinosa questione dell’obbligatorietà non è in sintonia con la Regione Veneto. “Già a decorrere dall’anno scolastico in corso, trova applicazione la regola secondo cui, per accedere ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia, occorre presentare la documentazione che provi l’avvenuta vaccinazione – questa la specifica... continua a leggere...
AUTISMO 587

Sanità, la Regione Veneto declassa la neuropsichiatria infantile. Sbrollini:’Lo impedirò’. Video


Col declassamento di tutte le unità operative complesse di neuropsichiatria infantile i bambini autistici, le bimbe con sindrome di Rett, i piccoli affetti da disturbi di linguaggio, comportamento e condotta, disabilità intellettiva, malattie rare, e tante altre patologie,verranno trattatati come se i loro disturbi fossero di origine sociale. Questo perché la regione Veneto intende trasferire le competenze... continua a leggere...
naturale

La ‘moda del cibo ‘naturale’. Ma cosa lo è davvero?


Uno studio sulla “naturalità” degli alimenti. Lo ha realizzato, per la prima volta in assoluto, il Gruppo Hero, marchio svizzero conosciuto in tutta Europa per i suoi prodotti a base di frutta. La ricerca è stata condotta in collaborazione con due università europee e risponde finalmente alle tante domande che un consumatore attento si pone al momento... continua a leggere...
Prodotti_formaggi e vini foto Leonardi

Ogm. Zaia: ‘Grave colpo ai prodotti tipici. Consumatori ridotti a cavie umane’. Pd: ‘Terrorismo psicologico’


“Sulla base di questa sentenza i consumatori saranno ridotti a vere e proprie cavie, sulla quali sperimentare se gli ogm fanno male o no. Per contrastare tale pericolosa assurdità mi auguro nasca un vasto movimento di popolo, composto da tutti coloro che hanno a cuore il valore della biodiversità e delle produzioni agricole tipiche”.  ... continua a leggere...
sett sostenibile

Ulss 7. Al via la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile


Dal 16 al 22 settembre 2017 ritorna l’ormai tradizionale appuntamento con la mobilità sostenibile, avviata fin dal 2002 e che interessa tutte le Comunità dell’Azienda Ulss7 Pedemontana. Per questa edizione 2017 è stato scelto come tema principale “Mobilità pulita, condivisa e intelligente”. L’iniziativa sarà l’occasione per sottolineare gli stretti legami tra salute, promozione dell’attività fisica... continua a leggere...
Roberto-Ciambetti

Obbligo Vaccini. Ciambetti: ‘Macchè retromarcia, il Veneto vuole chiarezza su legge malfatta’


“Altro che retromarcia: consiglio i sostenitori della tesi della retromarcia del Veneto sulla moratoria dei vaccini di attendere l’esito del pronunciamento del Consiglio di Stato su una legge malfatta, che presta il fianco a molteplici e contraddittorie interpretazioni e che avrebbe potuto esporre i dirigenti di settore, chiamati ad emanare direttive precise, a finire negli... continua a leggere...