Il vademecum del tovagliolo.

Lo so, lo so, pensate che ho una vera e propria fissazione per la tavola!! Cosa volete farci? Sono una forchetta, la tavola è il mio posto di lavoro e per me le regole devono essere veramente chiare. Vi ho parlato più volte del tovagliolo e, dopo oggi, giuro che lo lascio stare ma prima... continua a leggere...

Quello strano oggetto chiamato tovagliolo…

Ieri sera dopo l’ennesimo party hollywoodiano al Plaza (vi ho già detto cha lavoro al Plaza di New York?) con gaffe hollywoodiane ho deciso di chiarire l’uso di uno strano oggetto che appare nella tavola di tutti e pochi sembrano saper usare…il tovagliolo… questo sconosciuto. Oggi parliamo di come utilizzare quell’elegante lembo di stoffa relegato... continua a leggere...

“Reggere forte, non respirare” intimava Mamy a Miss Rossella

“Reggere forte, non respirare“ intimava Mamy a Rossella o’Hara mentre sudava sette camice a stringerle il corsetto per bene…E aggiungeva: “quello che giovanotti dire e quello che giovanotti pensare essere due cose molto diverse“ e così facendo mostrava il pudore di tutta un’epoca, pudore che classificava con un generico “intimo“ l’armamentario più o meno imbarazzante... continua a leggere...

Il panettone, una storia d’amore

Domani tutti a tavola ma…quali sono le regole per un corretto comportamento?? Parti sempre dalla posata più lontana dal piatto perché il coperto deve rimanere ordinato fino all’ultimo. I primi piatti si consumano con la sola forchetta (tranne brodi e minestre, ovvio): vale anche per la lasagna, la cui sfoglia non si taglia con il... continua a leggere...

La tavola di Natale i sì e i no!!

Natale è alle porte…tavola importante si o no?? Prima di porci il problema delle regole formali iniziamo a vedere perchè si apparecchia una tavola importante. L’Italia, da sempre maestra nella mise en place, anche se il nome tecnico dell’apparecchiatura è francese, ha dettato per decenni le regole della tavola, soprattutto per quella elegante e formale.... continua a leggere...

A Natale il biglietto scrivilo a mano!

Hai mai scritto un biglietto invece del solito messaggio whatsapp? No? Allora prova! Acquista in una cartoleria un bel bigliettino. Quando dico bello intendo a tinta unita chiara, come per esempio beige, avorio o cipria, fatto con un cartoncino elegante (che di solito si chiama millerighe, carta di riso , diplomatico eccetera, sono tutti nomi... continua a leggere...

Piacere, sono Mrs Fork!

Piacere, sono Mrs Fork! Sono una blogger un po’ ficcanaso un po’ pasticciona ma molto simpatica! Un enorme grazie ad Altovicentinonline, da oggi potrete seguirmi su questa pagina! Adesso mi presento…