Rischi della rete, Arsiero ed i comuni della Valle dell’Astico in prima linea

Arsiero e tutti i comuni della Valle dell’Astico chiedono ai loro cittadini sensibilità e informazione sull’argomento web, un mondo che seppur virtuale, nasconde dei ‘mali’ della società, che qualcuno sconosce o minimizza. Social network, telefonini e tutte le insidie che nasconde la rete, per la quale occorre consapevolezza ed un vero e proprio percorso culturale... continua a leggere...

‘Le botteghe chiudono e in montagna stanno sparendo i servizi essenziali’

“Mentre il governo idea sempre nuovi strumenti per torturare i contribuenti, gli italiani che vivono nel mondo reale, fatto anche di comunità isolate o difficilmente raggiungibili, si arrendono”. L’indignazione e la presa di posizione arriva dalla parlamentare ‘di casa nostra’ Cristina Caretta di Fratelli d’Italia, che non ci sta con le attuali azioni di governo... continua a leggere...

Posina. Centrale a biomassa per il teleriscaldamento, 50mila euro dalla Regione

Posina punta all’energia che deriva dal suo legno e che permetterà di riscaldare a costo zero. Il rinnovabile diventa un caposaldo nel Comune di Posina, che dopo la realizzazione di due centraline idroelettriche ed un impianto fotovoltaico della potenza di 18.4 kw, ora punta alla biomassa per ricavare energia dalle masse legnose prodotte nel bosco.... continua a leggere...

Arsiero. Presepe violato dai ladri

Chissà che valore possano avere delle statuette del presepe di paese. E’ la domanda che sorge spontanea dopo il furto avvenuto ad Arsiero, dove dei balordi hanno preso di mira quello di via Caodilà. Sono stati portati via un paio di pastori, il bambino Gesù e due pecorelle. Gli oggetti sacri sono stati sostituti, ma... continua a leggere...