Il silenzio è d’oro. Salvini e FdI avvisano i parlamentari: “State zitti con la stampa”

Vien da ridere, solo a pensare a quello che fa e dice Matteo Salvini, leader della Lega per se stesso premier, ogni giorno. Interviene dappertutto, si fa fotografare mentre mangia la salsiccia di qua o addenta la fetta di caciocavallo di là. Parla dei Santi, fa la collezione di rosari… insomma, è l’uomo immagine che... continua a leggere...

Tonezza. Ladro cade nel burrone: scusateci per l’informazione non completa e grazie per gli insulti

di Alessandro Ragazzo Facciamo un gioco, in perfetto stile quiz. Provate a rispondere nella vostra mente a queste domande: quanto vale la vita di un (qualsiasi) ragazzo? Tutti (sottolineo tutti) hanno diritto a essere soccorsi e curati in caso d’incidente oppure si devono fare delle differenze? Ancora: sui social si può insultare liberamente oppure si... continua a leggere...

Falcone e la lezione di legalità: è morto invano?

di Rosa Natalia Bandiera ‘Ma chi te lo fa fare?’…’Fai finta di niente che vivi meglio’…’Chi ha chiamato le forze dell’ordine per denunciare quell’assembramento, quel caso di abusivismo o di mancato rispetto delle regole è un infame, è uno che doveva farsi i ca..i suoi’. E ancora, insulti alle forze dell’ordine, alle figure istituzionali, al... continua a leggere...

Partita del Quirinale, tutti fermi in attesa di Draghi

L’editoriale del direttore dell’Agenzia Dire Nico Perrone Tic tac tic tac tic tac… il tempo scorre e si avvicina la data per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica. I partiti di maggioranza, che per natura sono in competizione tra di loro, cominciano a mostrare segni di nervosismo crescente. Da parte sua il premier Mario Draghi continua... continua a leggere...

La Lega di Salvini nell’angolo, Giorgetti pensa già al futuro

L’editoriale di Nico Perrone “La Lega è una, il leader è Salvini”. Tutti, anche lo stesso ministro Giancarlo Giorgetti, uomo forte dei lumbard, ogni volta lo sottolineano ai giornalisti impiccioni che parlano di fratture e disaccordi. Eppure la presa di posizione del ministro delle ultime ore ha spiazzato i ‘salviniani’, creando sconcerto e malumore. Giorgetti in un colpo solo ha... continua a leggere...

Draghi va avanti, i partiti litigano e i parlamentari puntano ai 4 anni e sei mesi

L’editoriale del direttore Nico Perrone dell’Agenzia Dire Mentre le forze politiche si azzuffano sull’obbligo di vaccinazione e Green pass, abolizione del reddito di cittadinanza e Quota 100, il premier Mario Draghi li lascia sfogare e governa. E vien da ridere a pensare che ci sia davvero qualcuno che creda sia possibile arrivare al voto anticipato il... continua a leggere...

‘Giornalisti sul libro paga di Big Pharma’, mail anonima al collega Luca Fabrello

di Natalia Bandiera  La bufala dei giornalisti sul libro paga dei poteri forti, dei cronisti non più inviati sui luoghi dei fatti di cronaca o di guerra per far conoscere a chi, anche stando seduto sul divano di casa,viene informato di quanto accade sul loro territorio o nel mondo. Secondo i complottisi ora questa intera... continua a leggere...

Dal 16 maggio salta il coprifuoco ma la ‘guerra’ si sposta nel Governo

di Nico Perrone, direttore Agenzia Vista Il Comitato tecnico scientifico certifica che l’indice del contagio sale un pochino ma nel complesso in tutte le regioni italiane i dati sono in discesa, va meglio insomma. Per questo, e lo si vedrà già nelle prossime ore, tra le forze politiche sarà gara a intestarsi questa o quella riapertura,... continua a leggere...