Santorso. Ok dalla Regione: il dipinto di Alessandro Rossi sarà restaurato


Tornerà a splendere come ai vecchi tempi un dipinto ottocentesco di alessandro Rossi, che sarà restaurato grazie ad un investimento di 3.477 euro. A inizio 209 la Regione Veneto ha dato l’ok per il contributo di 2.086,20 euro, che uniti ai 1.390,80 euro messi dal Comune di Santorso permetteranno ad Aurelia Rampon, incaricata dell’intervento, a... continua a leggere...

Asiago. Dalla trincea dopo 101 anni ‘presepe di guerra’ esposto a Roma


Dal fronte della Grande Guerra ai giorni nostri, da Asiago a Roma, il ‘presepe di guerra’ realizzato dai soldati in trincea, nel dicembre del 1917, tra i boschi dell’altipiano a quota 1920. Un pezzo di storia, simbolo della voglia di pace dei soldati chiamati al fronte centouno anni fa, nella notte del ‘bambinello Gesù’, adagiato... continua a leggere...

Domenica l’Ave Maria’ di Don Pozza, in diretta dalla chiesa di Calvene


Fervono i preparativi per una serata destinata a rimanere nel cronistoria: domenica (23 dicembre) alle 20.30, quarta di Avvento dominata proprio dalla figura di Maria, la chiesa di Calvene, ospiterà una serata straordinaria: don Marco Pozza, da sette anni cappellano del carcere di massima sicurezza “Due Palazzi” di Padova, torna ancora una volta nella sua terra... continua a leggere...

Thiene, il Natale dopo la Grande Guerra. Svelato il presepe storico


Thiene come cent’anni fa.  E’ stato svelato al Monumento ai Caduti il presepe che ripropone il Natale del 1918.  Coi soldati di ritorno dal fronte, che si ritrovavano nella piazza centrale, oggi Chilestotti ma un tempo intitolata a Umberto I. Statue in terracotta che rimandano indietro nel tempo, nel presepe allestito dal gruppo Presepi di... continua a leggere...

Schio. Bambole e giocattoli d’epoca per immergersi nel Natale di ‘una volta’


Bambole e giocattoli d’epoca in mostra a Schio in occasione delle feste natalizie. Appuntamento sabato 15 dicembre nel palazzo espositivo del Lanificio Conte per l’inaugurazione della mostra che porterà il pubblico ad immergersi nel magico mondo dei giocattoli di una volta. E’ merito di Luisa Basso se oggi si possono ammirare oltre 150 bambole antiche,... continua a leggere...

Thiene. Vivere senza il consenso dei social è possibile?


E’ possibile vivere al di fuori del consenso creato dai social network? Venerdì 14 dicembre alle 21, l’associazione Yourban di Thiene presenta allo Yourban Centre ‘Famoso-per un pugno di like-versione 2.0’, spettacolo teatrale coinvolgente che propone un tema molto sentito: comprendere se e come sia possibile vivere fuori dal consenso che deriva dalla presenza nei... continua a leggere...