poli raggi home

In Primo Piano

Thiene. Ruba l’auto in garage. Arrestato 21enne moldavo
- Una fuga a bordo dell’auto appena rubata, durata poco, che ieri sera a Thiene ha fatto scattare le manette ai polsi di un 21enne moldavo. Sulle sue tracce i carabinieri di Thiene che lo hanno bloccato in via Vanzetti, poco prima delle 22, a bordo della Fiat Punto che aveva rubato da un garage in... continua a leggere...

In Primo Piano

Valli. Slittano i lavori per il cubo sulla cascata. Cunegato: “Confidiamo in settembre”
- E’ solo una questione burocratica, che in parole povere si traduce in tempi un pochino più lunghi, ma il cubo di vetro che sovrasterà la cascata... continua a leggere...
Enego. Svaligiata la casa di Diego Dalla Palma
- “Uno scempio dell’intimità, non ho parole”, lo sfogo amaro di Diego Dalla Palma, di fronte alla vetrata della sua casa a Enego, sfondata dai ladri questa... continua a leggere...

IN PUNTA DI LINGUA

Le Chicche di AltoVicentino

Thiene. Una galleria d’arte al QL Cooking Show. Video
- L’arte incontra l’ottima cucina del QL  Cooking Show di Thiene. La nuova sperimentazione di Max Crivellaro unirà la cucina e l’arte, portando nel locale non solo le creazioni, ispirate tra diversità di stili, ma l’artista che le ha create. Parte il 30 maggio “The Walking Art Project”, alle 20, con l’esposizione delle opere di Laura... continua a leggere...
Con i cesti natalizi dell’Enoteca Bassan&figli il successo è assicurato
- Quando entri in quel negozio l’atmosfera del Natale ti avvolge, ti attanaglia e ti rende felice come un bimbo dinanzi ad uno scaffale pieno di giocattoli.... continua a leggere...
gaia

In Primo Piano

Pedemonte. La ‘San Rocco Race’ raddoppia alla seconda edizione. Fotogallery
- Una seconda edizione col botto per la ‘San Rocco Race’, la podistica non competitiva che si è svolta a Scalzeri  di Pedemonte. Ben 230 iscritti al via, oltre il doppio della... continua a leggere...
ViAcqua. Bonus per chi è in difficoltà: “Tariffe più basse con investimenti maggiori”
- E’ di 275mila euro il bonus integrativo che ViAcqua ha stanziato a favore degli utenti in difficoltà, che potranno beneficiarne presentando i requisiti necessari. Calano però tutte le bollette, con 3... continua a leggere...
La donazione di sangue non va in ferie. Fidas: “Aiutare anche in estate”
- Donare il sangue anche in estate, per aiutare il prossimo e mantenere la promessa. A ricordare ai donatori che la donazione non può andare in ferie è Mariano Morbin, presidente provinciale... continua a leggere...
Thiene. Scampati al crollo del ponte di Genova. “Miracolati”
- L’inferno di cemento del ponte crollato a Genova ha scosso tutta Italia, che si pone in lutto nazionale. Scorrono le immagini della catastrofe e tolgono il fiato, mentre i soccorritori continuano... continua a leggere...
ql 2017

Thiene e Dintorni

Thiene. ‘Ritual’ nella lista dei 25 film al mondo da vedere
- C’è anche ‘Ritual, una storia psicomagica’, dei thienesi Giulia Brazzale e Luca Immesi, tra i 25 migliori film del mondo, di cui purtroppo si parla troppo poco. Film poco conosciuti insomma, ma che secondo il giudizio degli esperti di ‘Taste of cinema’, meriterebbero molta più fama a livello internazionale.
Zanè. Maxi accampamento nomadi. Stasera lo sgombero
- Dovranno sgomberare il campo entro questa sera, i nomadi che si sono accampati a Zanè. La loro una presenza che non è passata inosservata, con dieci caravan parcheggiati uno appresso all’altro, in un campo di via Marconi. Un bivacco non autorizzato che, nella giornata di ferragosto, ha fatto scattare il blitz della Polizia Locale di Thiene.

Schio e Dintorni

Schio. Esce dal pronto soccorso e muore in casa
- Sarà l’autopsia a fare luce sulla morte del giovane, originario di Schio, trovato senza vita nella sua casa a Verona. Una morte che sarebbe sopraggiunta a poche ore dalle dimissioni dal pronto soccorso. A trovarlo esanime la madre domenica mattina. Davide, il 33enne che da Schio si era trasferito nel capoluogo veronese, solo il giorno prima aveva ottenuto il foglio di dimissione dal polo chirurgico... continua a leggere...
Valli. Vola dal Baffelan: soccorsi difficili per un ferito
- Poco dopo le 13.30 di martedì 14 il 118 ha allertato il Soccorso Alpino di Schio per un alpinista volato sull’ultimo tiro della Via Berti – Carugati sul Baffelan, nelle Piccole Dolomiti. Una squadra di sette soccorritori è partita in direzione del luogo dell’incidente, iniziando a risalire il Boale del Baffelan, per attrezzare la calata e raggiungere l’infortunato dall’alto, poiché la presenza di nubi basse aveva... continua a leggere...

Asiago e Altopiano

Foza. Precipita da una roccia: morto escursionista
- E’ morto ieri dopo un volo da un salto di roccia un escursionista che stava percorrendo il sentiero 783 che da Sasso Stefani a Valstagna porta Sasso Rosso. Un percorso con molti tratti esposti, con ripidi pendii su spuntoni di roccia, che non ha lasciato scampo a E.C., 28 anni, di Castelfranco Veneto. A dare l’allarme l’amica che era in sua compagnia, che è corsa... continua a leggere...
Altopiano. Col formaggio lavora un quarto della popolazione. Cibo sicuro e natura in tavola
- Latte e formaggio danno lavoro ad un quarto della popolazione dell’Altopiano di Asiago, con le malghe che d’estate diventano patrimonio dell’Alto Vicentino. Non solo aria fresca e panorami da fiaba, ma cucina tipica, che attrae ogni anno migliaia di turisti che desiderano rigenerarsi nelle tipicità del territorio, per viverne in pieno tutti i sapori. Certo, negli ultimi anni c’è la presenza del lupo che ‘interferisce’ con la... continua a leggere...

Alto Astico

Posina. Alla festa dei veneti antichi la richiesta: “Lingua ufficiale”
- La storia dei veneti antichi in scena al Passo della Borcola a Posina, nel posto dove un tempo si trovava il confine tra la Serenissima Repubblica di Venezia e l’Impero d’Austria e dalle istituzioni arriva una richiesta esplicita: “Il veneto sia lingua ufficiale”. Nel cippo posto nel 1772 si sono riuniti ieri l’onorevole Erik Umberto Pretto, il sindaco di Posina Andrea Cecchellero, il consigliere regionale... continua a leggere...
Pasubio. Vandali contro i cartelli della Grande Guerra
- Alcuni vandali hanno strisciato e rovinato uno dei cartelli che segnalano i percorsi della Grande Guerra sul Monte Pasubio rendendo difficile la lettura del percorso. Un vero e proprio insulto al lavoro gratuito dei volontari ma anche, indirettamente, ai tanti soldati morti nella Grande Guerra, ai quali i membri dell’associazione ‘Pasubio 100 anni’ volevano rendere tributo con il recupero e l’apertura di 12 percorsi che... continua a leggere...

Medio Astico

Velo. Uno scoppio e poi le fiamme: salva la donna che era in casa
- Si l’è vista brutta ma è riuscita a mettersi in salvo la donna di Velo d’Astico che la vigilia di Ferragosto si trovava dentro casa quando un incendio è divampato improvvisamente distruggendo le 3 camere al primo piano dell’abitazione. Un botto improvviso e un forte odore di fumo hanno fatto pensare ad un corto circuito elettrico, ma le cause sono al vaglio dei Vigili del... continua a leggere...
Carrè-Thiene. Preso con un chilo di hashis: ancora nei guai Bary Rachid
- Gli agenti della squadra mobile di Vicenza lo hanno seguito da Padova per bloccarlo nel parcheggio del Carrefour di Thiene, dove gli hanno sequestrato un chilo di hashish. Sotto sequestro,  1.300 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio. E’ ritenuto un personaggio di spicco tra le sentinelle della droga della provincia di Vicenza. In cella è finito un ‘pesce grosso’, un marocchino di 40 anni,... continua a leggere...

Altri Comuni

Bolzano. Vasto incendio in azienda agricola. Salvate centinaia di mucche
- Un rogo devastante brucia più 1500 quintali di foraggio. Ancora in corso le operazioni dei pompieri in un’azienda agricola a Bolzano Vicentino. L’incendio è divampato nella notte tra giovedì e venerdì. L’intervento tempestivo e massiccio dei vigili del fuoco, arrivati poco prima delle 4.30 sul posto, ha permesso di salvare i 400 bovini, che si trovano nelle stalle a pochi metri dall’incendio. Le operazioni di... continua a leggere...
Rigenerazione urbana. Regione stanzia 200 mila euro. Cna: “Una delusione, sono poca cosa”
- Abbattere un edificio pericolante, liberando il suolo, in nome della “rigenerazione urbana”. La giunta di Zaia stanzia 200 mila euro.  Soldi che copriranno la metà dei costi delle ruspe e degli escavatori che raderanno al suolo, sistemandolo poi.  Una misura che viene definita “irrisoria” dal Cna Veneto. La Giunta regionale del Veneto ha approvato il bando che assegna finanziamenti per complessivi 200 mila euro destinati a interventi... continua a leggere...
Footer Top

Spirito di Vino

Vino. Record storico export col +6%
- Con l’inizio della vendemmia l’Italia festeggia il record storico delle esportazioni di vino Made in Italy che fanno registrare un aumento del 5,9% rispetto allo scorso anno quanto avevano raggiunto su base... continua a leggere...

Pensieri in Libertà

‘Non è il decreto dignità, ma il decreto della disoccupazione’
- L’aula si è espressa sul testo che era uscito dalla Camera. Questo rischia di essere il decreto della disoccupazione. E’ un decreto senza sostanza, approvato di fretta, nonostante i limiti segnalati da... continua a leggere...

L'inchiesta

Thiene-Schio. 800 tossicodipendenti in carico al Serd, 60 tra i 15 ed i 20 anni. Speciale droga Altovicentino
- Il fenomeno del consumo di droghe è dilagante, non è una realtà esclusivamente thienese o veneta, ma per fortuna, il nostro territorio è dotato di una rete tra scuola, Comune e forze... continua a leggere...