Dueville. Askoll: “Cassa integrazione per difficoltà del “metalmeccanico”. No delocalizzazioni”

Detto e fatto. Come preannunciato dai sindacati, ieri, circa  50 dipendenti del gruppo Askoll, con i sindacati Fiom-Cgil di Vicenza e Uilm-Uilm, hanno incrociato le braccia. Sono partiti dalla sede dell’azienda a Povolaro di Dueville ed hanno sfilato lungo la strada Marosticana per bloccare la provinciale. “Lo sciopero proclamato per i “dipendenti del gruppo Askoll”... continua a leggere...

Dueville. Askoll, Cgil: ” A rischio i posti di lavoro”, i dipendenti scendono in strada

Due ore di sciopero e proteste lungo la Marosticana,martedì 16 luglio a Dueville, per difendere i 350 dipendenti del gruppo Askoll, che opera nella acquariologia e nella mobilità elettrica. Dalle 10 alle 12 i dipendenti, insieme con i sindacati Fiom-Cgil di Vicenza e Uilm-Uilm, partiranno dalla sede dell’azienda in via dell’industria 32 di Dueville e... continua a leggere...

Lavoro. Numeri in calo in Veneto: nella prima metà del 2024 solo + 76.800 posti

Nella prima metà del 2024 il mercato del lavoro veneto ha fatto registrare un incremento di 76.800 posti di lavoro dipendente, un risultato in linea con i livelli pre-pandemici del 2019 ma inferiore a quello dell’ultimo biennio. Il calo più vistoso si è registrato nel a giugno, che ha fatto segnare una riduzione delle assunzioni... continua a leggere...

Fnp Veneto: “La Regione attinge al Fse per gli anziani non autosufficienti, ma 12.500 destinatari sono un numero bassissimo”

La Regione attinge alla programmazione PR Veneto FSE Plus 2021-2027 per recuperare circa 61,5 milioni di euro da destinare alla gestione della non autosufficienza degli anziani. È un progetto sperimentale, presentato in questi giorni, che vede l’inedita collaborazione degli assessorati regionali alla Sanità e sociale e al Lavoro e formazione con l’obiettivo finale di assegnare,... continua a leggere...

Schio. Guido Xoccato confermato presidente Ascom Confcommercio del mandamento di Schio

Alla presenza di Nicola Piccolo presidente provinciale di Confcommercio, martedì sera scorso Guido Xoccato è stato confermato alla guida del mandamento di Schio dell’Associazione Commercianti. Dopo aver rinnovato le cariche di alcune delegazioni comunali e di alcune categorie merceologiche, con l’elezione di persone giovani molte delle quali donne, è stata definita l’assemblea mandamentale composta da... continua a leggere...

Schio. Gruppo Alpac, crescita continua e nuove assunzioni

Con 65.000 monoblocchi progettati, 13.600 unità di VMC prodotte e 9.000 cantieri attivi, il Gruppo Alpac consolida la propria leadership di mercato chiudendo il 2023 con un fatturato di 56 milioni di euro. Il gruppo vicentino, leader a livello nazionale nel settore dei monoblocchi finestra con Alpac e nelle soluzioni decentralizzate di Ventilazione Meccanica Controllata... continua a leggere...

Lugo di Vicenza. Zaia: ” Team Boscoscuro, un successo che toglie il fiato”

“Un successo che toglie il fiato: un dominio sportivo che nasce anche da un lavoro progettuale e imprenditoriale veneto. Oggi sul circuito di Assen, in Olanda, le moto venete della Boscoscuro hanno monopolizzato il podio della Moto2. Congratulazioni al team e a Luca Boscoscuro che, dalla carriera di pilota a quella di costruttore, ha fatto... continua a leggere...

Dopo la morte di Satnam, la Cgil schiera le Brigate del Lavoro. Menegazzo: “Basta schiavi “

Anche da Vicenza e provincia per partecipare alle Brigate del Lavoro nell’Agro Pontino  perchè non accada mai più che un lavoratore sfruttato venga addirittura lasciato morire dopo un incidente sul lavoro. Che il suo braccio mutilato da un macchinario venga gettato in una cassetta della frutta assieme al suo corpo agonizzante. Una crudeltà inaudita se... continua a leggere...

Autonomia, Confindustria Vicenza sta con la Regione Veneto

“Sosteniamo con favore l’impegno del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia nel richiedere, da subito, un confronto operativo per mettere in atto quanto previsto (e pubblicato in Gazzetta Ufficiale) dall’autonomia differenziata. Stiamo parlando di un passaggio atteso, ma anche molto delicato, che prevede un lavoro razionale e certosino, che non si fa in cinque minuti... continua a leggere...

La dura vita dell’allevatore in Veneto. “Dobbiamo fare i conti pure con le fake news”

La vita dell’allevatore è sempre più complessa e dura. A rivelarlo il presidente dell’Associazione regionale allevatori del Veneto, Floriano De Franceschi, in occasione dell’assemblea generale ordinaria, alla quale hanno preso parte l’assessore regionale all’Agricoltura, il presidente del Consiglio regionale Roberto Ciambetti, la senatrice Mara Bizzotto, ed il dirigente di Veneto Agricoltura, Gianluca Fregolent. “Lo strascico... continua a leggere...