Coldiretti Vicenza: “Bollette costeranno un conto da 650 euro a famiglia”

I rincari della spesa costeranno alle famiglie 650 euro in più per imbandire la tavola durante l’anno, a causa dell’esplosivo aumento dei costi energetici, trainato dalle bollette del gas. È quanto stima Coldiretti sulla base dei dati Istat sull’inflazione a settembre, che evidenziano un aumento dell’11,5% per i beni alimentari. Secondo l’analisi Coldiretti, in cima... continua a leggere...

Vino: in Veneto ci sono 27mila produttori. E’ la regione che cresce di più nel settore

In vent’anni le aziende vitivinicole del nostro Paese si sono ridotte di oltre 500 mila unità, ma la superficie vitata ha tenuto (-11%, con -1% nell’ultimo decennio) e le 255 mila aziende rimaste (erano 791 mila nel 2000) sono oggi più strutturate, con una superficie media degli ettari vitati in crescita del 174%. Lo rileva... continua a leggere...

Il suo hotel è pieno di giovani. Roberto Astuni:” Vanno educati alle scuole alberghiere al sacrificio della ristorazione”

Conosce bene, eccome, il modo della ristorazione e alberghiero. Non fosse altro per la discendenza da una famiglia di ristoratori di successo e la passione per l’accoglienza di nonno Alfredo. Roberto Astuni, assieme alla moglie Daria Conte, gestisce l’Hotel Alla Corte di Bassano di Grappa. Un passato da presidente degli albergatori del mandamento di Bassano... continua a leggere...

Breganze. Renzo Rosso pigia l’acceleratore sul green. Otb debutta in Borsa entro il ’25

La sostenibilità sempre più al centro, anche tra i grandi nomi del fashion. E OTB, gruppo internazionale della moda e del lusso cui fanno capo cinque brand e due produttivi, ha scelto di presentare il suo primo report di sostenibilità, per ribadire chiaramente l’impegno in questo senso. “Noi – ha detto Renzo Rosso, fondatore e... continua a leggere...

Giovani veneti e lavoro: “Sognano di fare gli imprenditori, di viaggiare e non sono degli sfaticati”. L’inchiesta

Per la maggioranza dei giovani veneti inoccupati della generazione Z, il lavoro di successo è fare l’imprenditore e viaggiare e 1 su 3 sogna di fare un lavoro autonomo, da imprenditore o libero professionista. Eppure i nostri giovani si sentono anche inadeguati e temono di non essere apprezzati. Quello che emerge dall’indagine “I giovani e... continua a leggere...

Zugliano. Apindustria: “Lo Stato deve pagare il grosso delle bollette, gli imprenditori stanno chiudendo ”.

La situazione è drammatica. Le bollette astronomiche di energia e gas non solo stanno facendo lievitare i prezzi ma gli imprenditori rischiano di chiudere baracca e burattini. Qualcuno pure per sempre. Stefano Brunello, presidente del mandamento dell’Altovicentino di Apindustria Vicenza (che rappresenta 220 imprese) lancia l’allarme: o lo Stato mette mano al portafogli, o qui... continua a leggere...

Confcommercio Veneto: “Finalmente campagna elettorale finita, ora passiamo ai fatti”

“Il popolo, sovrano, ha votato, dando un’inequivocabile indicazione di discontinuità rispetto sia alla leadership del governo, che sulle preferenze per i partiti, anche in Veneto”. Lo afferma il presidente di Confcommercio Veneto Patrizio Bertin, commentando i risultati elettorali. “Nel ringraziare il premier Draghi che lascia l’incarico, ci affidiamo al presidente Mattarella che farà i passaggi... continua a leggere...

Viaggio tra parrucchieri ed estetisti vicentini: “Pandemia ora il caro energia, ma c’è voglia di reagire alla crisi”

Nel 2020, con l’emergere della pandemia, la spesa delle famiglie vicentine nei servizi dell’area del “benessere” è crollata a causa dello stato di sospensione determinato dai lockdown. Nel 2021 si è registrata una forte ripresa che tuttavia non ha riportato la spesa complessiva nel settore ai livelli pre-pandemici. Nello scenario attuale emergono nuove preoccupazioni legate... continua a leggere...

Fioristi vicentini in ginocchio, vivai travolti da rincari dell’energia che colpiscono l’intera filiera

Il caro-energia oltre a stendere al suolo imprese e famiglie, annienta anche il romanticismo. Il tradizionale mazzo di fiori, infatti, potrebbe presto diventare un ricordo per i vicentini legati a questo gesto d’amore e d’affetto e fortemente orientati a donare un prodotto del territorio. Con l’aumento del 95% dei costi per piante e sementi, è... continua a leggere...