Salvini:’ Serve censimento rom’. Associazione nomadi: ‘E’ illegale’


“Al Ministero mi sto facendo preparare un dossier sulla questione rom in Italia, perché dopo Maroni non si è fatto più nulla, ed è il caos”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, leader della Lega, parlando a TeleLombardia. Salvini ha parlato di “una ricognizione sui rom in Italia per vedere chi, come, quanti”, ossia... continua a leggere...

Salta il concerto del ‘figlio di Satana’. Il Comune nega l’autorizzazione


A Bassano del Grappa, è  svolta nella controversa questione di Young Signorino. Il sindaco, Riccardo Poletto, ha scritto agli organizzatori che per quanto riguarda la partecipazione di Young Signorino all’Ama Music Festival è stata revocata l’autorizzazione. Il sindaco ha fatto presente che l’intento dell’amministrazione era di creare un momento di aggregazione e condivisione artistica, musicale... continua a leggere...

Young Signorino divide Bassano. Donazzan: ‘Canzoni diseducative’


Bassano al centro di una polemica per Young Signorino. Elena Donazzan, assessore regionale all’istruzione, sta chiedendo a gran voce che il comune di Bassano revochi il patrocinio pubblico concesso all’evento musicale Ama Music Festival in cui dovrebbe appunto esibirsi il giovane trapper. Il cantante salirà sul palco dell’Arena di parco ragazzi del 99′ nel pomeriggio... continua a leggere...

Entra in campo e picchia l’avversario del figlio. Regione Veneto: ‘Gesto incivile’


“Un genitore che invade un campo da gioco durante una partita di calcio tra ‘pulcini’ per picchiare un bambino, i carabinieri costretti a intervenire per sedare gli animi inevitabilmente accesisi tra gli adulti, la gara sospesa… ma è questo il valore sociale, formativo ed educativo dell’attività sportiva? Questi e altri gesti vergognosi e incivili che... continua a leggere...

Infortuni sul lavoro. Entro giugno il piano strategico. Regione: “Ridurre il rischio”


Sta prendendo forma in veneto il piano strategico regionale per la sicurezza sul lavoro, frutto del tavolo di coordinamento tra tutti gli enti preposti voluto dal presidente della regione e convocato dieci giorni fa. Oggi il coordinamento degli enti preposti, di cui fanno parte Regione, Spisal, Arpav, Inail, Ispettorato Interregionale del lavoro, Vigili del Fuoco... continua a leggere...