L’inflazione avanza: l’Italia torna ai livelli di 40 anni fa

Secondo le stime preliminari, nel mese di settembre 2022 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,3% su base mensile e dell’8,9% su base annua (da +8,4% del mese precedente). Lo comunica l’Istat. L’ulteriore accelerazione dell’inflazione su base tendenziale si deve soprattutto ai prezzi... continua a leggere...

Lente d’ingrandimento sul reddito di cittadinanza. La Russa:” Basta truffare lo Stato”

Non viene toccata la platea dei beneficiari ma il numero delle offerte di lavoro che è possibile rifiutare pena la decadenza del sussidio .Il reddito di cittadinanza potrebbe essere ritoccato già nella prima manovra del nuovo governo. Tra Palazzo Chigi e ministero dell’Economia si lavora alla Nadef, la Nota di aggiornamento del documento di economia... continua a leggere...

Flat tax e condono fiscale: cosa prevede il programma dei vincitori di queste elezioni

Si è concluso da poco lo spoglio elettorale che ha visto uscire vincente dal confronto delle urne la coalizione di centro destra, capitanata da Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia. Analizziamo i contenuti dell’accordo quadro di programma dei partiti vincitori, che dovrebbe tracciare per i prossimi anni le linee guida fiscali ed economiche del nuovo Governo.... continua a leggere...

Bonus, superbonus e cessione dei crediti: il goffo pasticcio che mette a rischio l’edilizia italiana

È arrivato con il Dl aiuti bis l’ultimo emendamento alla legge che modifica la norma, a sua volta interpretata dalla circolare dell’agenzia delle entrate, in risposta all’interpello, che al mercato mio padre comprò. La matassa si fa sempre più ingarbugliata: ce la faranno i nostri eroi a rimettere in moto il mercato dei crediti d’imposta... continua a leggere...

L’inflazione corre veloce in Italia: è il quinto Paese dell’Eurozona

L’Italia è il quinto Paese dell’Eurozona dove i prezzi sono aumentati di più ad agosto 2022 su base mensile. Con un +0,9% in più rispetto a luglio 2022 l’Italia si posiziona dopo Olanda (+2,4), Estonia (+2,3), Belgio (+1,8%) e Malta (+1%). Nel confronto su base annua tuttavia l’inflazione annuale al 9,1% rispecchia la media dei 19 Paesi... continua a leggere...

Caro scuola, 571,60 euro per ciascun alunno

E’ caro scuola in Italia. Dal monitoraggio effettuato dall’ Osservatorio Nazionale Federconsumatori i costi del materiale scolastico registrano un aumento medio del +4,3% rispetto al 2021. Complessivamente la spesa per il corredo scolastico (più i “ricambi”) ammonterà quest’anno a circa 571,60 euro per ciascun alunno. Si confermano in salita i costi dei libri: per ogni... continua a leggere...

L’Italia non fa più figli e l’impatto sul Pil è gravissimo

“Rispetto ad alcuni decenni fa, la sensibilità e la conoscenza del problema della denatalità è più nota e quindi anche la stessa politica segue la situazione con attenzione”. Lo dice il presidente dell’Istat, Gian Carlo Blangiardo, ospite di Sky Tg24. “Ho sentito parlare di quoziente familiare, di valorizzazione degli assegni, ovvero di situazioni nelle quali,... continua a leggere...