Cani potenzialmente aggressivi: in arrivo il ‘patentino’ per i padroni

Per chi ama e possiede cani definiti ‘potenzialmente pericolosi’ potrebbe arrivare il corso di formazione con frequenza obbligatoria e solamente una volta superato l’esame ed ottenuto il certificato di idoneità si potrà essere ufficialmente proprietari dell’amico a 4 zampe. Sarà inoltre obbligatorio stipulare un’assicurazione che tuteli da eventuali danni causati dall’animale e il cane si... continua a leggere...

Tartarughe rinchiuse e lontane dalla natura: “Soffrono fino a morirne”

Sono animaletti silenziosi, non possono comunicare la loro sofferenza. Eppure soffrono tantissimo, fino a morirne. Sono le tartarughine che vivono ‘prigioniere’ in casa, rinchiuse in vaschette e lontane dalla natura. “Malate d’amore” le definisce il veterinario Saverio Meini, che in anni di carriera ne ha viste morire moltissime sotto gli occhi di proprietari convinti di... continua a leggere...

E’ il tumore più antico e colpisce i cani

E’ comparso per la prima volta circa 6.000 anni fa, e da allora si è diffuso nei cani di tutto il mondo: è il tumore più antico finora scoperto, colpisce i cani e si trasmette per via sessuale. A ripercorrerne ritroso l’evoluzione è lo studio, pubblicato sulla rivista Science, coordinato dal gruppo dell’Università britannica di... continua a leggere...

Attiva la mail Sos animali, finanziamento alle Regioni

È attiva da un paio di giorni la casella di posta elettronica SOSanimali.viminale@interno.it, per raccogliere le segnalazioni di maltrattamenti di animali. L’iniziativa segue il finanziamento di 1 milione di euro destinato alle regioni per il potenziamento dei servizi finalizzati ad intercettare situazioni di illegalità, scongiurando possibili rischi per gli amici a quattro zampe. Le risorse... continua a leggere...