“I cacciatori svolgono un ruolo fondamentale per l’equilibrio dell’ambiente, ma devono essere adeguatamente formati”

“Alcune parti politiche hanno spesso accusato la Lega di essere estremista e poco rispettosa dell’ambiente. E questo perché abbiamo difeso la caccia. Evidentemente non si rendono conto che il ruolo dei cacciatori è fondamentale per la società: un cacciatore non è solo un appassionato, ma un tutore dell’ambiente. Senza questa categoria, con alcune specie di... continua a leggere...

Covid. Speranza sospende attività degli allevamenti di visoni

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza che dispone la sospensione delle attività degli allevamenti di visoni su tutto il territorio italiano fino alla fine del mese di febbraio 2021 quando verrà effettuata una nuova valutazione sullo stato epidemiologico. La misura aggiunge l’infezione da Sars CoV-2 nei visoni d’allevamento all’elenco delle malattie infettive... continua a leggere...

Covid nei visoni, un caso in Italia

Registrati casi di coronavirus in alcuni allevamenti di visoni in vari Paesi europei, tra cui l’Italia. Contagi da un tipo di virus che appare non essere più aggressivo nè più contagioso rispetto algli altri.  Lo ha appurato il centro Europeo per il Controllo delle Malattie (Ecdc) in un documento di valutazione del rischio sul tema.... continua a leggere...

‘Assurdo che i cacciatori paghino il canone Rai per essere insultati e diffamati’

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO “Assurdo pagare il canone Rai per essere insultati e diffamati. In data 2 novembre 2020, alle ore 20.00, su Rai Radio 1, prima emittente radiofonica pubblica italiana edita dalla Rai, nel corso del programma “Un Dj nel braccio della morte”, sono state recate innumerevoli ingiurie, offese e diffamazioni a danno dei cacciatori,... continua a leggere...

Alì premia Enpa: “Grazie a nome dei più indifesi”

I supermercati Alì donano oltre 2mila euro alla sezione Enpa Thiene-Schio. Una cifra che nasce dalla generosità di titolari e clienti, che con il concorso ‘Premialì’ hanno raccolto quasi 80mila euro, destinati ad essere donati per svariati progetti di solidarietà. Medici con l’Africa, Istituto Oncologico, Banco Alimentare, sono diverse le azioni di solidarietà, che da... continua a leggere...