Altopiano. Col formaggio lavora un quarto della popolazione. Cibo sicuro e natura in tavola


Latte e formaggio danno lavoro ad un quarto della popolazione dell’Altopiano di Asiago, con le malghe che d’estate diventano patrimonio dell’Alto Vicentino. Non solo aria fresca e panorami da fiaba, ma cucina tipica, che attrae ogni anno migliaia di turisti che desiderano rigenerarsi nelle tipicità del territorio, per viverne in pieno tutti i sapori. Certo, negli ultimi... continua a leggere...

Lupi e stragi di bestiame: ‘Non c’è tempo da perdere’


“L’emergenza Lupi che sta investendo le zone montane del Veneto e del Trentino Alto Adige va affrontata con estrema urgenza e risolutezza, con una rapida modifica della Direttiva UE Habitat affinché siano consentite le catture e gli abbattimenti selettivi di questi predatori che stanno causando una serie impressionante di stragi di bestiame e gravissimi danni... continua a leggere...

Lupo. Ministro cassa proiettili di gomma: “Sono inammissibili”. Regione: ‘Abbiamo parere favorevole’


Non è dato a sapersi se gli sia preso un coccolone, ma dopo l’annuncio dato ad Asiago dal suo sottosegretario, il ministro all’ambiente Costa replica con una secca e rapida smentita: “Inammissibile l’uso dei proiettili di gomma contro i lupi”. Naufraga così la richiesta della Regione Veneto di potere consentire ai carabinieri forestali di imbracciare... continua a leggere...

Roana. Fiamme all’azienda agricola Bianchi. Danni ingenti e tanta paura


Sarebbero state alcune balle di fieno che hanno preso fuoco improvvisamente a generare l’incendio che oggi ha distrutto un’azienda agricola Gruppo Bianchi. Salvo il ristorante adiacente, nella frazione di Tresche Conca nel comune di Roana, dove la famiglia Panozzo porta avanti un’attività commerciale che conta ben tre generazioni. Per fortuna quella parte dell’azienda, come le... continua a leggere...

Ritrovato a Roana l’escursionista scomparso


È stato ritrovato, e sta bene, l’escursionista vicentino non rientrato ieri da una camminata verso Cima Dodici. Durante la perlustrazione mirata a verificare malghe ed edifici, a mezzogiorno una pattuglia dei carabinieri forestali lo ha individuato a Malga Meatta, a Roana, abbastanza fuori via rispetto alla zona di ricerca primaria. I soccorritori lo hanno riaccompagnando... continua a leggere...