Thiene e Fase 2. Dall’Imu alla Tari, il Comune investirà 200mila euro per dare sostegno

Il Comune non ha lasciato sole le imprese del Commercio e le Attività Economiche thienesi, così duramente provate in questi mesi. Come già annunciato nelle settimane scorse e dopo la recente approvazione all’unanimità del Consiglio Comunale, ora il sostegno dell’Amministrazione diventa ufficiale. «Le misure adottate, per quanto di nostra competenza, – dichiara con soddisfazione l’Assessore... continua a leggere...

Schio. “Tra figli e lavoro, donne sempre penalizzate. Urgente Commissione Pari Opportunità”

La richiesta del Pd per l’inizio della fase 2, nella ripresa del ‘dopo covid’ è incentrata sulle donne. Penalizzate per la chiusura delle scuole, a volte costrette a rinunciare a lavoro e carriera, con i carichi della famiglia sempre sulle spalle. “In questa fase di ripresa dall’emergenza sanitaria che ci ha visti tutti coinvolti, vogliamo... continua a leggere...

In arrivo nuovo Piano Sanità: “Se il virus torna in autunno siamo pronti”

“Per l’ondata di ritorno del coronavirus prevista per l’autunno il Veneto è pronto”. Non ha dubbi il governatore della Regione Luca Zaia, che nell’annunciare con orgoglio l’allentamento in tema di utilizzo di mascherine, in vigore già da domani, lunedì 1 giugno, ha voluto sottolineare che ciò che è stato insegnato in questi mesi dall’emergenza covid-19... continua a leggere...

Colman: ‘Otto per mille nel modello 730, ora puoi darlo ai profughi’

“In questi giorni a molti di noi impegnati nella compilazione del Modello 730, sarà balzata agli occhi la novità di questo 2020. Vale a dire la possibilità, a proposito della destinazione dell’Otto per mille dell’Irpef allo Stato, di scegliere anche il campo di intervento, “fame nel mondo”, “calamità”, “edilizia scolastica”, “assistenza ai rifugiati”, “beni culturali”.... continua a leggere...

Schio. Tutti d’accordo in consiglio comunale. Politica rimandata al dopo covid

Era atteso da settimane il consiglio comunale di Schio ma chi si aspettava che a causare tanto clamore per il ritardo della convocazione sarebbe stata qualche diatriba è rimasto sorpreso. Pochissimo spazio per le beghe di politica, che a Schio non mancano mai, ma che per rispetto dell’emergenza coronavirus sono state automaticamente al ‘dopo covid’.... continua a leggere...

Thiene. 5G, il Comune fa un passo indietro e accoglie l’appello della Lega

Per il 5G a Thiene si dovrà aspettare un bel po’. Niente sperimentazione al momento, nonostante quelle antenne che svettano in città, una delle quali posizionata a ridosso di un parco e di ben 6 scuole. Il sindaco Giovanni Casarotto non è rimasto infatti, indifferente all’appello lanciato nei giorni scorsi dalla Lega, che invitava, attraverso... continua a leggere...