Thiene. ‘Fatti’ di eroina e crack in centro, Lega: “Il sindaco cosa intende fare?”

I tossici e l’eroina che circolano a Thiene hanno scosso i cittadini. Dopo i due uomini trovati storditi dalla droga, nella notte tra venerdì 11 e sabato 12 settembre, nella comunità si invoca un maggiore controllo tra le vie della città.  Tra i testimoni presenti quella notte anche il consigliere comunale Christian Azzolin di Liberi... continua a leggere...

Il ministro Costa e Cappelletti a Schio: “Per un Veneto senza inceneritori”. Fotogallery

“Il mio impegno è quello per un Veneto senza inceneritori”. Lo ha spiegato Enrico Cappelletti, candidato a governatore del Veneto per il Movimento 5 Stelle, che oggi a Schio ha accompagnato il ministro all’Ambiente Sergio Costa, esponente dello stesso partito in visita in città e al Comune. “Quando parliamo di Veneto Migliore, parliamo di un... continua a leggere...

Valli. La ristrutturazione dell’ossario in Parlamento: “Inizi subito o soldi indietro”

Doveva essere ristrutturato in tempo per le celebrazioni del Centenario, o quanto meno poco dopo, e invece i lavori per la ristrutturazione dell’ossario di Valli del Pasubio e dei sacrari militari della Grande Guerra non sono ancora partiti. E i soldi, che la Regione Veneto aveva ‘spedito’ a Roma perché la gestione spetta alla Struttura... continua a leggere...

Malo. Marsetti punta alla ‘prima poltrona’: “Meno tasse e più sicurezza”

Puntando su “cittadinanza attiva, concretezza, progettualità e condivisione”, Moreno Marsetti punta a diventare sindaco di Malo. Assessore uscente a Sport e Sicurezza e segretario locale della Lega, vuole “ridare a Malo un ruolo decisivo nelle scelte future che riguardano l’Alto Vicentino. Per questo l’ascolto dei cittadini ed il confronto con i comuni circostanti saranno fondamentali.... continua a leggere...

Lanzarin tranquillizza i sindaci: ‘L’ospedale di Asiago non si tocca’

“Il disinteresse o il depauperamento di un ospedale non fanno parte della cultura amministrativa della Regione Veneto e tanto meno della nostra programmazione. Vale a maggior ragione per l’ospedale di Asiago dove, superando mille difficoltà, abbiamo realizzato una struttura nuova con 30 milioni di investimento, e dove a breve si effettuerà il trasloco”. Lo ha... continua a leggere...

Zanè. “Pronti per vincere anche se ci vorrà tempo”: Ecco il futuro del Pd

Quattro giovani, con quattro personalità diverse, più coraggiosi ed intraprendenti dei loro predecessori e pronti ad ammettere tutti gli errori che sono stati fatti dal partito negli ultimi anni. Ammetterli e riconoscerli, perché è necessario farlo quando non li vuoi ripetere e sei intenzionato ad essere una forza politica di primo piano, capace di rappresentare... continua a leggere...