Il turismo veneto riparte ma le agenzie di viaggio sono al collasso: “Intervenga il governo”

Il turismo veneto rimonta, soprattutto grazie ai tanti turisti italiani che, evitando di andare all’estero perché timorosi di intoppi dovuti al covid lo hanno scelto come destinazione registrando un +48%, ma sale la preoccupazione per le agenzie di viaggio, fortemente provate dal drastico calo dei viaggi all’estero. Il tema approda in Regione, con l’assessore Federico... continua a leggere...

Thiene. Da città Grande Fratello a telecamere in rovina: su 290 ne funzionano 100

Di 290 telecamere attualmente solo un centinaio sono funzionanti in venti punti di Thiene. E’ la scoperta fatta da Daniele Apolloni, candidato a sindaco di Thiene, che ha messo il tema della sicurezza al centro della sua campagna elettorale. Dopo aver denunciato il taglio da 400mila euro, oltre un terzo del budget che il Comune... continua a leggere...

Amministrative Thiene. Cunico si ritira, il centro destra è senza candidato

Barbara Cunico non cede alle lusinghe del centro destra e ritira la sua candidatura a sindaco alle prossime amministrative di Thiene. Finora, dopo il già-dato-per-vincitore Giampi Michelusi, attuale assessore allo Sport e ‘delfino’ riconosciuto dal sindaco in carica Giovanni Casarotto, quello della commercialista thienese era il nome considerato migliore per una sfida elettorale. Troppo debole... continua a leggere...

Sarcedo.’ Il rifiuto di 900mila euro del Pnrr è incapacità del sindaco. Lo ha nascosto al consiglio’

Se in questi giorni non si placano le polemiche dei comuni del nord ancora una volta contrapposti a quelli meridionali sulla spartizione dei fondi del Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza, ce n’è almeno uno che finisce sulla graticola per il problema esattamente contrario. Sarcedo infatti risulta destinatario di ben due cospicui finanziamenti, già nell’aria... continua a leggere...

Apolloni contro Michelusi: “Ha capito che gli serve la destra, ma Forza Italia non darà mai simbolo”

“Michelusi ha capito che Thiene vuole votare a destra e per questo cerca il simbolo di Forza Italia, dopo aver siglato un accordo con il Pd”. Daniele Apolloni, ex parlamentare che si è ‘fatto le ossa’ con la Lega e attuale candidato a sindaco alle prossime amministrative di Thiene, intravede una debolezza nella voglia dello... continua a leggere...

Thiene. Michelusi vuole il simbolo di Forza Italia per non essere collocato a sinistra

Ore di telefonate, riunioni e conversazioni si trattativa, prima della presentazione ufficiale di Giampi Michelusi. Il candidato a sindaco di Thiene marca stretto Forza Italia, perché vorrebbe che il partito facesse parte del suo ‘minestrone’ con quel simbolo che però venne negato nel primo mandato a Giovanni Casarotto. La preoccupazione di Michelusi è quella che... continua a leggere...

Caporalato a Posina, la Lega vuole andare a fondo: ‘Non devono mai più ripetersi casi simili’

“I particolari emersi dall’inchiesta sui presunti casi di caporalato a Posina si fanno di giorno in giorno più inquietanti. Dopo il caso di Grafica Veneta, è il secondo in grandi aziende della nostra regione a venire alla luce nel giro di pochissimi mesi. E, nel caso di Posina, si configura anche il reato di violenza... continua a leggere...

Thiene. Dalla Lega una richiesta: “Ricordare i martiri delle foibe con un Consiglio Comunale speciale”

La Lega di Thiene chiede di ricordare ufficialmente le vittime delle Foibe e per il 10 febbraio, Giornata della Memoria, chiede con una mozione di istituire un Consiglio Comunale ad hoc, con la presenza di uno storico, che illustri lo squarcio di storia che vede come protagonisti italiani vittime dei massacri. “Manca meno di un... continua a leggere...

Zaia: ‘ Contare come casi Covid solo i sintomatici’

Le Regioni, Veneto in testa, chiederanno che la definizione di caso di Covid sia cambiata, in adesione alle linee guida dell’Ecdc. E quindi definendo caso solo chi, oltre ad un tampone molecolare o antigenico positivo presenti anche sintomi influenzali o malattia respiratoria. Lo ribadisce il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, oggi in conferenza stampa... continua a leggere...

Problema code ai tamponi. Da Schio suggerimenti: “Rapidi a casa o in farmacia”

File estenuanti per fare i tamponi all’ospedale di Santorso, personale sanitario allo stremo e gente incolonnata al freddo nonostante forti sintomi di malessere. Da settimane la denuncia degli utenti e i tentativi della Ulss di porre rimedio ad un sistema che ormai è considerato oggettivamente ‘al collasso’. Ma una soluzione potrebbe esserci. La suggerisce Giulia... continua a leggere...