“Bonus baby-sitting: la Regione Veneto intervenga, le famiglie sono in difficoltà”

““Essere costretti a lavorare da casa non significa mettere i figli in standby fino alle 18: la politica deve riconoscere il diritto a sussidi per aiutare i genitori nella gestione del ritmo famiglia-lavoro in questo nuovo lock-down, con un occhio di riguardo per coloro che sono esclusi dal voucher baby -sitting.”. La Consigliera regionale di... continua a leggere...

La cura ai disabili diventa un credito per l’università

Essere caregiver garantirà crediti formativi all’università. Il ministro per le Disabilita’ Erika Stefani ha ricevuto  il deputato Alberto Stefani, in merito al disegno di legge sull’introduzione della figura dello studente caregiver familiare. “La proposta prevede, tra le altre cose, il riconoscimento nei contesti universitari dell’esperienza di cura come credito formativo – ha spiegato la trissinese... continua a leggere...

Thiene. L’abuso di social approda in consiglio: “Lezioni a scuola”

Mozione in consiglio comunale sull’abuso dell’uso di cellulari e social network e la richiesta alla giunta di intervenire con le scuole per elaborare un programma educativo ad hoc. Era stata Celicia, una bambina di 10 anni di Schio, ad attirare l’attenzione sulle opportunità ma soprattutto sulla pericolosità del web per i giovanissimi. Un appello raccolto... continua a leggere...

Il leghista doc di Malo: “Un amministratore deve essere autorevole e avere visione”

Si è presentato all’intervista concessa senza battere ciglio, con la divisa da volontario dell’associazione Carabinieri in Congedo dopo aver terminato il turno di servizio al mercato di Malo, dove opera per l’ordine pubblico per la sicurezza degli avventori. Sotto al braccio, il calendario dell’Arma, simbolo di rigore, rispetto e istituzione. Un omaggio, che racconta molto... continua a leggere...

Thiene. In giunta entra Simonato, in consiglio D’Anna. Zorzan fa il pieno di deleghe col rimpasto

A quasi un anno dalla scadenza naturale del suo secondo mandato amministrativo, il Sindaco Giovanni Casarotto é chiamato a dare un nuovo assetto alla Giunta per le sopravvenute dimissioni, per motivi di lavoro, di Alberto Samperi, assessore al Bilancio, Finanze, Tributi ed Economato, Commercio ed Animazione del Centro Storico, Sicurezza, Lavoro ed Impresa, Progetti Integrati... continua a leggere...

Thiene. L’area sportiva delle Vianelle sarà dedicata a Matteo Miotto

Quando si è trattato di decidere se l’alpino Matteo Miotto, morto in Afghanistan il 31 dicembre del 2010 ucciso da un cecchino,  meritasse uno spazio pubblico a Thiene, l’intero consiglio comunale non ha avuto dubbi e tutti hanno detto “sì”. E’ stata quindi approvata all’unanimità la mozione presentata dal consigliere della Lega Andrea Busin, che... continua a leggere...

Thiene bomboniera discount: a pochi metri da Aldi arriva Lidl

Con la crisi del commercio a Thiene fioriscono i discount. Dopo Aldi, colosso dell’alimentare a basso costo annunciato a metà del 2018 nella zona dell’ex scalo merci e rallentato causa covid, a poche centinaia di metri arriverà Lidl. Ad ospitare il nuovo e famoso discount della catena di supermercati tedeschi sarà l’area ex Fiat, in... continua a leggere...

Thiene. L’impegno dei ragazzi di Fuori Onda durante la pandemia, seguiamoli

Le ragazze e i ragazzi di Fuori Onda, un’associazione thienese formata da persone tra i venti e i trent’anni, anche in questa difficile situazione dovuta alla pandemia non rinunciano a svolgere il proprio ruolo: organizzare occasioni di informazione su argomenti di attualità, soprattutto rivolte ai giovani. Al momento, stanno realizzando delle interviste online in cui... continua a leggere...

Thiene. Botta e risposta tra Marra e Zorzan. L’aspirante sindaco: ‘Chi risponde della sicurezza dei cittadini ?’

Chi risponde della sicurezza dei cittadini nel caso dovessero farsi male? Nel pomeriggio di mercoledì scorso, il candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative Giuseppe Marra –  ha voluto fare un sopralluogo  all’ingresso di Thiene, percorrendo via Gombe partendo dall’intersezione con via del Terziario. ‘Ho potuto constatare la situazione dei luoghi per ciò che concerne l’accessibilità... continua a leggere...

Caltrano, no aumento tasse, investimenti per aquedotto e manutenzione

Si respira soddisfazione nell’amministrazione comunale di Caltrano per la repentina approvazione del bilancio di previsione 2021 da parte del consiglio comunale a metà febbraio, in usa seduta chiusa al pubblico per ovvi motivi sanitari. Lo strumento contabile chiude in pareggio a quota 2.800.000 euro circa e non vede aumenti delle imposte comunali per l’anno in... continua a leggere...