Teorie complottiste: perchè i cittadini ci cascano? Parla l’esperta

“Siamo stati tutti azzerati nelle nostre certezze perché anche la comunità scientifica si è trovata a fronteggiare una materia incerta: il Covid. Per questa ragione il cittadino è diventato vittima di credenze più o meno oggettive“. Sono le parole di Guendalina Graffigna, ordinario di psicologia dei consumi e della salute alla Cattolica Sacro Cuore e... continua a leggere...

Sos competenze, una su due imprese venete non riesce a trovare figure professionali

Il 70% delle imprese venete sta pensando di assumere personale nel prossimo biennio, ma per un’impresa su due nel mercato mancano le figure professionali necessarie. È quanto emerge dalla survey ‘Le professioni del futuro’, commissionata da Confindustria Veneto ed elaborata da Fondazione Nord Est. L’indagine ha coinvolto un campione di 1.082 imprese attive negli otto ambiti in... continua a leggere...

Solo il 12,6% dei veneti è insoddisfatto del servizio sanitario pubblico

Valutare la performance dei sistemi sanitari regionali anche in un anno particolarissimo come il 2020 quando, per la prima volta, sono stati travolti dallo tsunami della pandemia da Covid-19. E’ stata questa la sfida accolta dal ‘Network delle Regioni’, in collaborazione con il Laboratorio Management e Sanità dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna di... continua a leggere...

Più di 5,6 milioni di persone in povertà assoluta: 1,3 milioni sono minori

Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6 milioni di individui (9,4% da 7,7%). Lo rileva l’Istat nel rapporto sulla povertà, spiegando che “dopo il miglioramento del 2019, nell’anno della pandemia la povertà assoluta aumenta raggiungendo il livello più elevato... continua a leggere...

Anche i piccoli traumi vanno affrontati: possono condizionare una vita intera

I traumi richiamano alla mente terremoti, incidenti, incendi, esplosioni, alluvioni, o ancora la perdita di persone care. Da tempo però la Psicopatologia ha dimostrato che anche eventi e fatti positivi, come promozioni e trasferimenti in luoghi più belli, possono avere una carica traumatizzante, perché “ciò che traumatizza davvero è il cambiamento, soprattutto se imprevisto, e... continua a leggere...

Pornografia on line, aumentano le ragazze che ne fanno ‘consumo’

L’aumento del ‘consumo’ di pornografia online da parte delle ragazze, raddoppiato secondo quanto rilevato dall’indagine condotta dalla Fondazione Foresta di Padova (dal 15% del 2018-2019 al 30% del 2020-2021), rientra in un trend iniziato qualche anno fa. “Su Google- spiega Valentina Bianchi, psicoterapeuta dell’Istituto di Ortofonologia (IdO), coordinatrice dei servizi online IdO- esistono circa 260... continua a leggere...