Allarme droga, cominciano a 11 anni con lo ‘spinello’ per poi passare al ‘buco’


Cominciano a 11 anni dalla canna per arrivare al ‘buco’ quando sono 16enni. In Veneto crescono sempre più i baby assuntori, mentre calano gli operatori sociosanitari: “300 in 5 anni”. Un bilancio allarmante che è emerso durante la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Negli ultimi due anni il consumo di sostanze stupefacenti, nel... continua a leggere...

Si muore di più in casa che sulle strade. Al via “aiuto sono in casa”


I dati raccolti dall’Istat parlano chiaro: in Italia, in media si verificano quasi 700mila incidenti domestici considerando un arco temporale di un trimestre. Ciò significa che su scala annuale, il numero dei sinistri che ha luogo tra le mura delle nostre case sale a quasi 3 milioni, un numero davvero sconcertante. Naturalmente, rientrano in queste... continua a leggere...

Thiene. Speciale truffe, Cap. Rossetti: “Non aprite e chiamate il 112”. Video


“Non aprite la porta e chiamate il 112, che è gratuito”. Due mosse per stroncare sul nascere le truffe, consigliate dal Capitano Davide Rossetti, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Thiene. Dai fatti cronaca che parlano spesso di anziani che cascano in raggiri, da parte di imbroglioni che spillano a loro soldi o gioielli, è... continua a leggere...

Calcio in tv: quest’anno seguire il campionato costa il 95,8% in più


Il campionato italiano di calcio 2018/19 si preannuncia più caro per gli appassionati che vogliano seguirlo in tv. Non perdersi neanche una partita della Serie A, tra quelle in programma su Sky e DAZN, quest’anno costerà il 95,8% in più rispetto allo scorso anno. Stesso discorso per i tifosi che intendano rimanere incollati al piccolo schermo anche per non farsi... continua a leggere...