Schio. Disabili senza scuola e famiglie esauste. ‘Vergognatevi, ci avete abbandonati’

Percorsi didattici per i disabili, che con il lockdown sono rimasti a casa senza lezioni. Attività che permettano anche alle loro famiglie di recuperare un po’ di energie, dopo essersi ritrovate con centri diurni ed ogni forma di supporto fermi. La mozione presentata da Coalizione Civica Schio all’amministrazione comunale punta alla ‘Richiesta di interventi a... continua a leggere...

‘Basta con i giochetti, l’ospedale di Santorso non è in gara con quello di Bassano’

“Troppi consiglieri di maggioranza pensano ai propri interessi elettorali. Serve invece pragmatismo e serietà: o i due nosocomi si equiparano veramente o si differenziano nei servizi, così da avere un’Ulss con due ospedali complementari e non in competizione – così interviene la consigliera regionale Cristina Guarda sulla competizione tra gli ospedali dell’Ulss 7 Pedemontana –... continua a leggere...

Caltrano. Edilizia più facile con lo Sportello Unico: pratiche online

Edilizia più accessibile nel Comune di Caltrano, dove è stato istituito uno Sportello Unico che agevolerà soprattutto chi avrà necessità di sistemare l’abitazione o costruirne una nuova. L’amministrazione comunale ha ritenuto necessario, al fine di rispondere alla normativa nazionale vigente in materia, adottare, come già sperimentato favorevolmente ormai da qualche anno con lo Sportello Unico... continua a leggere...

Le minoranze di Schio: ‘Orsi non conosce la differenza tra critiche e accuse’

Solo Valter Orsi avrebbe potuto fare collaborare gli estremi della ‘sua’ minoranza, che hanno deciso di essere uniti per mandare un messaggio chiaro al sindaco di Schio. All’opposizione comunale tutta non sono andate giù le accuse del primo cittadino, che a dire dai mittenti della lettera arrivata alle redazioni giornalistiche locali, non accetta le critiche... continua a leggere...

Malo-Coronavirus I provvedimenti del Comune a sostegno di famiglie e imprese

In attesa del Consiglio comunale convocato per martedì prossimo, 12 maggio, straordinariamente e per la prima volta a porte chiuse a causa del divieto di assembramento, si delinea la manovra economica che l’amministrazione comunale di Malo sta mettendo in atto per far fronte a questo periodo di straordinaria emergenza sanitaria, sociale ed economica. “Ci stiamo... continua a leggere...

Zaia: ‘Lettera ai guariti per prelievo di sangue. Aperture solo nella legalità’

(Adnkronos) “Sui test sierologici la sperimentazione sta andando avanti, è partito uno studio multicentrico con l’Azienda ospedaliera di Padova e il San Matteo di Pavia. Verrà inviata una lettera a tutti coloro che sono guariti dal  Coronavirus per il prelievo del sangue“. E’ quanto ha annunciato il presidente del Veneto, Luca Zaia. “Dev’essere poi fatta un’analisi della qualità della... continua a leggere...

Medici e libertà di parola

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO da Coalizione Civica di Schio Una delle poche cose che forse abbiamo imparato in questa fase di emergenza Covid è che dovrebbe parlare di argomenti tecnici prioritariamente chi si occupa di quelle questioni. Dunque di virologia chi dovrebbe parlarne: un gommista? Un idraulico? Con tutto il rispetto per gli uni e per... continua a leggere...

Covid e case di riposo. Liberi e Uguali chiede alla Regione Veneto una commissione d’inchiesta

“Chiediamo di istituire una commissione d’Inchiesta sulle strutture per anziani del Veneto non appena la fase dell’emergenza sarà conclusa e vi saranno le condizioni tecniche per farlo: il modello è la Regione Lombardia, dove ne è stata istituita una dopo la richiesta avanzata dalle minoranze. Dobbiamo sapere cos’è successo all’interno delle case di riposo e... continua a leggere...

Cogollo. L’opposizione offre aiuto alla giunta: le proposte

L’opposizione di Cogollo del Cengio tende una mano all’amministrazione e stila alcune proposte per fronteggiare l’emergenza coronavirus dando supporto e suggerimenti al sindaco Piergildo Capovilla e alla sua giunta. Rinvio delle tasse di competenza comunale, ribassare l’addizionale Irpef alzando la soglia limite da 10mila a 15mila euro annui, devolvere le donazioni raccolte come fondo di... continua a leggere...