“La privatizzazione di Poste potrà avvenire anche in più fasi”

La privatizzazione di Poste, tale da mantenere comunque in mano pubblica una quota non inferiore al 35%, “potrà essere effettuata, anche in più fasi, attraverso il ricorso singolo e/o congiunto ad un’offerta pubblica di vendita rivolta al pubblico dei risparmiatori in Italia, inclusi i dipendenti del gruppo Poste Italiane, e/o a investitori istituzionali italiani e... continua a leggere...

Meloni: “Il superbonus misura irresponsabile: ha creato un buco da 160 miliardi”

Con il superbonus c’è stato «un buco da 160 miliardi nel bilancio dello Stato, 11mila aziende fantasma e truffe stimate per decine i miliardi penso che sia oggettivamente una misura irresponsabile e purtroppo non era gratuita, la stanno pagando tutti gli italiani anche quelli che una casa non ce l’hanno con una media che viaggia... continua a leggere...

Con Polis, il passaporto lo farai alle Poste dei piccoli comuni

“Venerdì sarà presentato ufficialmente il progetto Polis per la richiesta del rilascio dei passaporti negli uffici postali dei Comuni con meno di 15mila abitanti. Un importante risultato frutto del lavoro di squadra tra il mio dicastero, il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi e Poste Italiane. Una risposta che testimonia, ancora una volta, la capacità del governo... continua a leggere...

Produzione di auto in Italia, Urso: “Dialogo con Tesla, riscontri positivi”

La statunitense Tesla potrebbe aprire uno stabilimento in Italia. La suggestione è del ministro del made in Italy, Adolfo Urso. Con l’azienda americana “stiamo avendo riscontri molto positivi- dice il ministro in audizione alla Camera- ma naturalmente si tratta di un processo ancora in corso che richiede prudenza”. Oltre a Tesla, “tre aziende leader cinesi... continua a leggere...

Troppi pochi figli, a rischio consumi e miliardi di Pil: “L’immigrazione non basta”

Il cambiamento demografico dovrebbe fare calare i consumi almeno del 2% con punte del 10% nel Mezzogiorno. E la solo componente dell’immigrazione può far poco, va “conciliata con altre azioni”. A segnalare il rischio è il past president dell’Istat Gian Carlo Blangiardo durante il suo intervento questa mattina al convegno “Consumi e scenari nell’Italia che cambia” organizzato da... continua a leggere...

Gas e libero mercato, l’allarme: “Quando finisce l’offerta arriva il salasso: prezzi anche triplicati”

Il mercato libero dell’energia è un modello che “sicuramente può essere vantaggioso”, ma per sfruttarlo nel modo giusto bisogna che i cittadini stiano attenti alla durata dei contratti e si cerchino da soli le ‘offerte’ dei vari distributori. Un esempio? Lo fornisce Udicon Emilia-Romagna, che spiega uno dei problemi principali che con il passaggio avvenuto... continua a leggere...

Torna il bonus colonnine

Il ritorno degli incentivi per le colonnine elettriche. Il ministero delle Imprese e del Made in Italy, ha riaperto i termini per lo sportello “bonus colonnine domestiche” per l’acquisto e l’installazione delle infrastrutture di ricarica per i veicoli alimentati ad energia elettrica, effettuati dal primo gennaio 2023 al 31 dicembre 2023.   I privati cittadini... continua a leggere...