centro storico chiuso thiene

Thiene. Centro storico chiuso alle auto. “Riapritelo, così è un deserto”


Torna a far discutere il centro storico di Thiene, chiuso alle auto da anni. Chi vuole che nulla cambi, mantenendo pedonale il tratto nord di corso Garibaldi, chi invece reclama un’apertura al traffico che porti vivacità commerciale. Un argomento che a spot torna in città e l’occasione l’ha data un sondaggio, fatto in piazza, promosso... continua a leggere...
tutor autostrade

“Via i Tutor, brevetto copiato”. Autostrade replica: “Li cambiamo”


Tutor delle autostrade da togliere: “Il brevetto è copiato”, a stabilirlo i giudici della Corte d’Appello di Roma, ma Autostrade per l’Italia replica: “Non li togliamo, li cambiamo”. Da parte della società Autostrade  è scattata subito la ‘corsa ai ripari’ : “Cambiamo immediatamente il sistema con uno nuovo ed il Tutor non verrà rimosso”. Nel... continua a leggere...
punto ritiro amazon breganze_2

Breganze. Il pacco Amazon si ritira all’ ‘alimentari’ del paese


Comprare online su Amazon e ritirare il pacco nel negozio di alimentari sotto casa. Accadrà a Breganze questa ‘rivoluzione’ della spesa. In paese arriva dunque questa novità: si potrà ritirare il proprio pacco ordinato su Amazon, mentre si compera latte e pane fresco. Un servizio in più che i titolari della bottega di alimentari intendono offrire:... continua a leggere...
lorenzo cogo

Dalla tradizione ai videogiochi. Lorenzo Cogo in viaggio nel Far Cry


Solo lui poteva realizzare qualcosa di così eccezionale perchè impensabile. Un matrimonio tra l’alta cucina italiana ed il mondo dei videogame. Lo Chef  stellato ‘di casa nostra’ Lorenzo Cogo, da appassionato videogiocatore, ha accettato la sfida e reso omaggio al quinto episodio della saga di Far Cry. Ora di lui parlano ancora tutti i giornali più... continua a leggere...
ips garbin thiene

Thiene. Dopo le sedie che volano, parlano gli studenti del Garbin: “Ci dissociamo, noi siamo altro”


Quanto accaduto all’Ips Garbin di Thiene, con cinque studenti che scagliavano sedie da una parte all’altra di un’aula tra il ridacchiare dei propri compagni, ha scosso non poco l’ambiente scolastico.  Coinvolgendo i seicentocinquanta studenti che ogni giorno ne varcano la soglia per crearsi un futuro. Ragazzi e ragazze che, dopo confronti e riflessioni, vogliono ‘difendere’ la... continua a leggere...
passata-cinese

Arriva l’etichetta che ci farà scegliere il vero Made in Italy


Arriva l’etichetta di origine obbligatoria che salva la pummarola Made in Italy dall’inganno dei prodotti coltivati all’estero ed importati per essere spacciati come italiani. E’ quanto afferma la Coldiretti nell’annunciare la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale  del decreto interministeriale per l’origine obbligatoria sui prodotti come conserve e salse, oltre al concentrato e ai sughi, che siano... continua a leggere...