La consigliera pugliese eletta a Posina si dimette

Ha presentato le sue dimissioni per ‘motivi personali’ Maria Galasso, la pugliese della lista ‘L’altra Italia’, che si era aggiudicata un posto nel consiglio comunale di Posina alle scorse amministrative.C’era curiosità nel piccolo paese montano di conoscere l’amministratrice in trasferta, a cui piacciono gli occhi, e che sembrava inizialmente interessata a portare  il suo contributo... continua a leggere...

A Posina eletto un consigliere misterioso: “Di Foggia, nessuno sa chi è”

E’ mistero a Posina per il consigliere comunale sconosciuto, residente in provincia di Foggia, eletto in questa tornata elettorale grazie ai 14 voti incassati dalla sua lista ‘L’Altra Italia’, con Maria Galasso come candidato sindaco. Chi è? Che cosa fa? Esiste davvero? Si farà vedere nella velle e assaggerà i prodotti gastronomici locali? Solo il... continua a leggere...

Rami e siepi sporgenti: multe fino a 680 euro. La Provincia di Vicenza avverte

La Provincia mette un punto fermo sulla manutenzione di siepi e rami sporgenti lungo le strade provinciali: la responsabilità della loro manutenzione è dei proprietari dei terreni confinanti. Un tema caldo quello del verde che oltrepassa il confine stradale restringendo la carreggiata, nascondendo segnali stradali e creando, più in generale, situazioni di pericolo per i... continua a leggere...

Arsiero e l’incrocio fantasma. Occhino: “Che fine ha fatto il mio progetto?”

Pronta a dare un nuovo ingresso ad Arsiero, quando era alla guida del paese,  l’ex sindaco Tiziana Occhino ora tra le fila dell’opposizione non ci sta a vedere il progetto prendere polvere. “Lasciato come mia eredità all’attuale amministrazione, non è stato fatto nulla”. In ballo anche quei contributi provinciali per la progettazione, oltre alla collaborazione... continua a leggere...