Medici emergenza-urgenza: ‘ Sistema in grave sofferenza, ascoltateci’

La medicina di emergenza-urgenza e delle catastrofi negli ultimi 30 anni ha fatto passi da gigante, ma a 27 anni dall’istituzione del sistema come livello essenziale di assistenza, funziona ancora in maniera non omogenea, con differenze di intervento territoriali macroscopiche. La conseguenza è che la richiesta di salute del cittadino in situazioni di emergenza non... continua a leggere...

“Pazienti dirottati al nord per alimentare le casse della Sanità”, la denuncia di un medico

Bonus e premi ai medici che ‘dirottano’ i pazienti del sud Italia nelle Ulss del nord per ‘fare cassa’ grazie ai costi delle ‘fughe’. In particolare, il privilegio sarebbe per le casse della Lombardia dove, se il medico G.M. avesse firmato il contratto di collaborazione, avrebbe dovuto far confluire pazienti provenienti dalla Calabria. La denuncia... continua a leggere...

Arriva l’Rc Auto familiare, cosa cambia

Cala l’assicurazione per auto e motorini: tutti i mezzi “di famiglia”, infatti, potranno ottenere, anche a rinnovo della polizza, l’assegnazione della classe migliore e quindi un premio più basso. La novità arriva con l’approvazione da parte della commissione Finanze della Camera dell’emendamento presentato dal Movimento 5 Stelle al decreto legge fiscale. “Nel dl fisco siamo riusciti... continua a leggere...

Il Papa: ‘Fate il presepe a casa, a scuola, nelle piazze, negli uffici e nelle carceri’

(askanews) – “Fate il presepe nella case, nelle piazze, negli uffici, nelle carceri nelle scuole”: così Papa Francesco invita nella lettera apostolica “Admirabile signum”, firmata nella grotta di Greccio, durante la sua visita al santuario francescano, a “sostenere la bella tradizione”. Nel luogo dove San Francesco allestì la prima natività, Papa Francesco ha firmato la... continua a leggere...

Caltrano. Il sindaco manda in pensione il papà. Concorso per il sostituto

Il sindaco di Caltrano Luca Sandonà manda in pensione il funzionario comunale più caro e prezioso. Si tratta del geometra comunale Loris Sandonà, padre del primo cittadino, che il 30 novembre, grazie a quota 100, cesserà dal servizio dopo quasi 42 anni di guida dell’ufficio tecnico comunale. La firma della ricostruzione della carriera ai fini... continua a leggere...

Schio. Da gennaio la rete ferroviaria diventa elettrica: 55 milioni, via ai lavori

Buone notizie per la rete ferroviaria Schio-Vicenza dopo l’incontro tra l’assessore regionale ai Trasporti Elisa de Berti e i sindaci di Schio e  Valdagno, rispettivamente Valter Orsi e Giancarlo Acerbi. 55milioni di euro saranno stanziati dal ministero per lo Sviluppo Economico per l’elettrificazione della linea ferroviaria, anche se il primo cittadino di Schio ha specificato... continua a leggere...

“La Chiesa paghi l’Imu”. Vediamo i guadagni di preti, vescovi, arcivescovi, cardinali e… Papa

Tra gli oltre 4500 emendamenti presentati per modificare la legge di Bilancio 2020, ce n’è uno, presentato dal M5S, che sicuramente troverà il parere favorevole di molti italiani. Si parla del pagamento dell’Imu-Ici anche per la Chiesa Cattolica e i propri immobili adibiti a bar, ristoranti, alberghi e ospedali. Firmata da Elio Lannutti, sottoscritta da 76... continua a leggere...

I numeri della lotta contro la violenza sulle donne: ‘Fidatevi e chiede aiuto’

Tre giovani donne, di spalle, si abbracciano tenendosi per la vita. E’ l’immagine-simbolo della nuova campagna regionale “Non sei sola- Affidati alla rete” avviata dalla Regione Veneto d’intesa con la rete dei Centri antiviolenza. Una campagna per informare e sensibilizzare le donne, attraverso pieghevoli e bigliettini da visita distribuiti nei luoghi ‘topici’ della vita femminile... continua a leggere...