avs_scuole

 

Il parco delle Sorgenti del Bacchiglione a Dueville ha ospitato questa mattina la festa finale del concorso promosso da Alto Vicentino Servizi nell’ambito del progetto di educazione ambientale “Acqua Oro Blu”.  Circa 150 alunni delle 6 scuole vincitrici hanno “invaso” il parco per una mattinata all’aria aperta: dopo la visita all’area, una dopo l’altra le diverse classi hanno presentato il proprio lavoro e ricevuto l’attestato di riconoscimento. Come premio alle scuole selezionate – che hanno ricevuto i complimenti di Pia Clementi, in rappresentanza di Alto Vicentino Servizi – verrà assegnato un contributo per l’acquisto di materiale didattico messo a disposizione da parte del gestore del servizio idrico integrato.

avs_Scuole2Le classi che si sono distinte per la qualità degli elaborati proposti sul tema dell’acqua sono state le 3 A e B della scuola Granatieri di Sardegna di Cogollo del Cengio, la 4 A della Don P. Costa di Piovene, le 5 A e B della Zanella di Santorso, la 4 A della Colombo di Piana di Valdagno, la 3 B della Brandellero di Valli del Pasubio e la 2 D della media Garbin di Valdagno. Tra le vincitrici figurano anche la classe 4 A della primaria di Lugo e la 4 B della Borne di Valdagno, che sono state selezionate per partecipare alla festa finale regionale promossa dal consorzio dei gestori idrici del Veneto Viveracqua.

Il concorso “Acqua Oro Blu”, al quale hanno partecipato 28 classi, rientra nel più ampio progetto di educazione ambientale promosso da Alto Vicentino Servizi: quest’anno ha coinvolto complessivamente oltre 4750 bambini per un totale di 244 classi di 52 scuole primarie e medie di 26 Comuni del territorio di competenza del gestore.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: