Asiago

L’attività dello Ski Orienteering Klubb Asiago 7 Comuni continua e si amplia nel 2017. L’associazione sportiva dilettantistica, affiliata Fiso, nata nell’aprile 2011 per promuovere un’idea di sport eco-sostenibile a basso impatto ambientale ha presentato i progetti in atto per quest’anno.

La volontà è quella crescere ulteriormente a livello associativo, sono pertanto rinnovati gli impegni e le manifestazioni in essere, oltre a rinsaldare il sodalizio con partner storici, saranno create nuove partnership e gemellaggi con altri Klubb del territorio ed extra nazionali.

Una grossa novità sarà l’Asiag-O Summer Camp, una settimana interamente dedicata all’orientamento con istruttori qualificati, lo scopo oltre a far divertire i ragazzi è quello di individuare nuovi talenti in questa disciplina, questo campo estivo è aperto a tutti i giovani under 16 in gemellaggio con altre club e associazioni sportive del Veneto e del Trentino. La programmazione futura sarà incentrata in particolare sull’Asiag-O Summer Tour 2017 che per quest’anno sarà potenziato a sei date con una maggior copertura di tutto il territorio altopianese attraverso appuntamenti sparsi un po’ in tutti i comuni. Si parte il 29 maggio a Gallio con un percorso Sciurbano prativo, poi il 25 giugno ci si sposterà in alta montagna a Marcesina nel Comune di Enego con un percorso pratico boschivo, il 14 luglio saranno a Treschè Conca frazione di Roana e affronteranno un percorso urbano prativo, in piena estate il 13 agosto è la volta della località Verenetta sempre a Roana e un percorso prativo boschivo. Le ultime due date saranno il 27 agosto in Val Biancoia nel Comune di Conco con un percorso ancora una volta prativo boschivo, per concludere in bellezza ad Asiago il 17 settembre portando a termine un percorso urbano prativo che costituirà la gara finale. Il tour rimarrà all’interno di quello vicentino ma in più si cercherà una collaborazione con quello Trevigiano e quello del Trentino. Quest’anno dunque non vedremo atleti correre con la bussola solo nel centro di Asiago ma anche in altre zone dell’Altopiano.

G.R.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: