Asiago - fratelli baù in finale 13 luglio 2017

Hanno saputo conquistare con la loro simpatia e spontaneità il pubblico ed i 100 giurati di canale 5. Due asiaghesi doc della frazione di Sasso sono finiti diretti al secondo posto assoluto con una vincita di 50 mila euro durante la finalissima di giovedì del talent game ‘The winner is’ condotto da Gerry Scotti.

Luca e Francesco Baù, in arte ‘Blonde brothers’ sono due fratelli di Asiago di 30 e 33 anni che suonano dal vivo da molti anni sia in italiano che in inglese ma che solo adesso sono saliti alla ribalta nazionale grazie alla notorietà avuta dal talent. La bravura, la presenza scenica ed il talento ci sono, la televisione non ha fatto altro che mettere in mostra quello che molti, avendo già ascoltati il loro ricco repertorio cantautorale, già sapevano. I due artisti hanno infatti due album e numerosi singoli all’attivo ed un tour in Australia.

I biondi fratelli si sono aggiudicati la bella vincita di 50 mila euro perché nella fase finale della gara hanno anche saputo fare un passo indietro ed accettare la cifra che viene offerta ad ogni concorrente se rinuncia a proseguire nella sfida, prima di conoscere l’esito delle votazioni della giuria capitanata da Mara Maionchi. In questo caso la scelta è stata vincente. I giurati aveva confermato vincitore il napoletano Salvatore Lampitelli ed i Baù sarebbero al contrario tornati a Sasso a mani vuote.

Asiago - fratelli baù in finale 13 luglio 2017 2

Sempre gentili e sorridenti, Luca e Francesco, il primo insegnante di inglese all’istituto IIS Rigoni Stern di Asiago ed il secondo piastrellista, non si sentono baciati dalla fortuna ma al momento più bello di un percorso musicale che hanno portato avanti con serietà e passione, non dimenticando mai quanto è importante la famiglia che li ha sempre appoggiati nella loro passione musicale.

‘L’emozione di salire sul palco di ‘The winner is’ è stata grandissima – hanno detto i due ‘biondi’ al telefono dopo la fine della finalissima – e per la  prima volta ci siamo misurati con la necessità di chiedere a noi stessi ‘Quanto credi in te? Sei disposto a rinunciare al premio e credere nel tuo talento?’. Noi la musica fino ad adesso non l’abbiamo mai vissuta come una competizione, ma come il nostro divertimento più grande. Ma salire su un palcoscenico in una televisione nazionale era quello che ci mancava, ed in un certo senso completa la nostra carriera’.

I Baù sono anche riusciti a farsi delle nuove amicizie tra i concorrenti. ‘Bravissima la ragazza che abbiamo superato nelle semifinali, Valentina Borchi – hanno ammesso – e col lei è nato una bel rapporto di amicizia e confidenza’.

Asiago - fratelli baù in finale 13 luglio 2017 3

E come è stato il rapporto con Gerry Scotti? ‘Scotti è un professionista vero – ha ammesso Luca – appena salivi sul palco sapeva toglierti la tensione immediatamente. Una persona veramente alla mano’.

 

In questi giorni tutti li riconoscono e li fermano complimentandosi, chiedendo loro curiosità ed aneddoti della trasmissione, ma i Baù se ne stanno con i piedi per terra e pensano a completare il loro terzo album, che uscirà ad ottobre, dal titolo ancora top secret. Intanto è su Youtube da ieri il loro ultimo orecchiabilissimo singolo, uscito il 14 luglio, ‘Burning sheeets’, che ha già raggiunto in un giorno oltre 400 mila visualizzazioni.

Per e date dei concerti: http://www.blondebrothers.com/

 

Marta Boriero

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: