“Se sarà tana libera tutti, peggioramento a maggio”

Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, è intervenuto ai microfoni della trasmissione ‘L’Italia s’è desta‘, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus. Sulle riaperture e il rischio ragionato. “Tra rischio ragionato e calcolato c’è una sostanziale differenza, il rischio ragionato è una valutazione di tipo politico- ha affermato Cartabellotta-... continua a leggere...

Thiene. Non risponde e i nipoti lanciano l’allarme: trovata con ferita alla fronte

Sono stati i due nipoti dell’anziana a fare scattare l’allarme alle  13,40 di domenica 18 aprile, e probabilmente le hanno salvato la vitala  segnalando alla centrale operativa della polizia locale nordest vicentino che l’86enne residente in via Nazzario Sauro a Thiene ,  non rispondeva più al telefono . Non solo, provando ad entrare in casa, ... continua a leggere...

Fusione ViAcqua: “Rincaro bollette era noto, i consigli comunali hanno obbedito”

Un depuratore in fase di ampliamento, un investimento da 80 milioni, un plico approvato nei consigli comunali dell’Alto Vicentino, un errore del Comune di Vicenza da 300mila euro che si voleva ‘caricare’ all’Alto Vicentino e una dichiarazione che fa riflettere: “Gli amministratori non hanno amministrato in merito alla fusione tra Avs e Acque Vicentine, hanno... continua a leggere...

Finito il rischio valanghe nelle montagne venete

Il ‘rischio valanghe’ nelle montagne dell’Alto Vicentino e venete è terminato. Lo ha annunciato il bollettino Dolomiti Neve e Valanghe emesso dal Servizio Neve e Valanghe di ARPAV, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile., che ha dichiarato oggi la “cessata fase operativa di attenzione” per rischio valanghe e il ritorno alla normalità per il... continua a leggere...

Caltrano. Gli ‘Amici della Montagna’ in azione per recuperare i sentieri. Foto

Da quasi trent’anni le montagne caltranesi possono contare sull’opera preziosa e paziente del GAM, Gruppo Amici della Montagna. Il gruppo di volontari timonati dal Presidente Celestino Toldo, anche stavolta si è rimboccato le maniche per ripristinare parte del sentiero CAI 677 che dal piazzale della scuola primaria conduce sino a Costa Grumo a quota 800... continua a leggere...