Confcommercio: “Nel 2020, 133 miliardi di consumi in meno, basta navigare a vista”

“Le restrizioni previste dall’ultimo provvedimento del Governo rischiano di causare un’ulteriore perdita di consumi e di Pil di circa 17,5 miliardi di euro nel quarto trimestre dell’anno, concentrata negli ambiti della ristorazione e del turismo, della convivialità e della ricreazione in generale, dei trasporti e della cura della persona, portando a una riduzione complessiva dei... continua a leggere...

Zaia al ministro: ‘Basta tamponi agli asintomatici. Crisanti: ‘Irresponsabile’

Non ci sta Andrea Crisanti , virologo di  fama internazionale, con i contenuti della lettera che alcuni governatori italiani tra cui Luca Zaia hanno inviato al ministro della Sanità Roberto Speranza si chiede di fare tamponi solo ai sintomatici,  quindi escludere quegli asintomatici che invece il professionista chiede di attenzionare con quei tamponi a tappeto... continua a leggere...

Zaia: ‘Pronte 1016 terapie intensive, siamo pronti al peggio’

“Il sistema sanitario Veneto è pronto ad attivare 1016 posti letto di terapia intensiva. Abbiamo a disposizione tutti i macchinari necessari, a cominciare dai respiratori automatici, e abbiamo un’autosufficienza media di otto mesi per tutti gli altri dispositivi come mascherine e guanti. Qualche difficoltà, avanti nel tempo, potrebbe esserci per i camici, ma ci stiamo... continua a leggere...

Crisanti: ‘Rispettare regole per salvare scuola e lavoro’

Giusto bloccare la movida per salvare lezioni e lavoro”. Lo dice in un’intervista alla Stampa, Andrea Crisanti, professore ordinario di Microbiologia all’Università di Padova che sul coprifuoco ritiene che “male non fa, purtroppo non è più tempo di stare davanti ai locali e frequentare luoghi affollati, ma di limitare i contatti superflui, come ben indicato dagli... continua a leggere...

Schio. Liliana Segre cittadina onoraria, sulla lapide il nome del deportato ‘dimenticato’

Cittadinanza onoraria a Liliana Segre nel Comune di Schio, ma soprattutto sarà menzionato finalmente il nome di Ettore Grazian sulla lapide che ricorda tutti i deportati di Schio. Il sindaco Valter Orsi ha portato in Giunta la richiesta, come aveva annunciato circa un anno fa, quando durante la polemica per le pietre d’inciampo aveva dichiarato... continua a leggere...

Ddpcm in arrivo e stretta sulle feste. Speranza: ‘Ci aspettiamo il rispetto delle regole’

Che senso ha dettare imposizioni severe a scuola, quando poi i ragazzi, uscendo dai rispettivi istituti dove studiano, si incontrano e fanno assembramenti nelle case? E’ questa la spiegazione che il ministro Roberto Speranza ha dato, motivando il punto del nuovo dpcm che riguarda le feste. Feste intese come riunioni tra ragazzi, che rischiano di... continua a leggere...