E’ la giornata dell’abbraccio. I pediatri: “Abbracciate i vostri bimbi, fa bene”

Migliora l’umore, apportando una sensazione di benessere e felicità correlata al rilascio di serotonina. Attenua l’ansia, grazie alla produzione di ossitocina. Aumenta l’autostima, e, secondo alcuni studi che hanno formulato questa ipotesi, sembrerebbe ridurre persino la suscettibilità alle infezioni delle alte vie aree, intervenendo su quei fattori di stress che influenzano la risposta immunitaria. È questo l’incredibile... continua a leggere...

Carfagna:” Ok all’autonomia, ma con l’obbligo di finanziare i Lep. Come la vuole Calderoli crea problemi a Fratelli d’Italia”

“Sono favorevole all’autonomia, ma solo se rispetta il dettato costituzionale. La Costituzione prevede la facoltà delle regioni di chiedere la gestione diretta di alcune materie” ma con “l’obbligo di finanziare i Lep e di istituire un fondo di perequazione per i territori con minore capacità fiscale. Ecco, io credo che la bozza di Calderoli non... continua a leggere...

La Croce Rossa da 150 anni al fianco dei fragili e ‘a caccia’ delle vulnerabilità nascoste. L’intervista

Sono un impegno prioritario, le “vulnerabilità nascoste”, spesso fuori dal racconto dei media e trascurate dall’opinione pubblica ma in costante aumento, dalle piccole città “dove ci sono sempre più persone senza fissa dimora, alle esigenze delle isole e le aree montane”. E’ la visione del nuovo presidente della Croce Rossa Italiana (Cri), Rosario Valastro. Il... continua a leggere...

Messina Denaro, Meloni: “Ma quale trattativa? Se la sinistra sapeva perché non l’ha preso?”

Finito da un pezzo il tempo degli ingegneri laureati su Facebook che prima che lo facessero i tecnici della Procura di Genova avevano ‘sentenziato’ le cause del crollo del ponte Morandi era stato quello dei virologi del web. Un’abbuffata di deliri di gente, che con la terza media, ci diceva da dove veniva il Covid... continua a leggere...

Arresto del Capo mafia Messina Denaro. Il video. Meloni: “Vittoria dello Stato”

Dopo 30 anni di latitanza è stato catturato Matteo Messina Denaro, capomafia di Castelvetrano (Tp). L’arresto è avvenuto all’interno della clinica privata “Maddalena” di Palermo, che assiste pazienti oncologici. Ad eseguirlo i carabinieri del Ros. L’inchiesta della procura di Palermo, guidata dal procuratore Maurizio De Lucia, che ha portato alla cattura del superlatitante, è stata condotta dal... continua a leggere...