10 anni fa morivano Sandra e Raimondo, un francobollo per ricordarli

Sono passati dieci anni dalla morte della storica coppia dello spettacolo formata da Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. In occasione di questo anniversario, ricevono un omaggio filatelico e postale con l’emissione di un francobollo valido per la posta ordinaria. Sul francobollo non una foto ma una vignetta, una caricatura realizzata da Bruno Prosdocimi che ne sintetizza alcuni programmi di grande... continua a leggere...

Patto di corresponsabilità a scuola, il solito gioco dello scaricabile

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO, di Giulia Scanavin   È iniziata quindi  la scuola, sterilizzata, socialmente distanziata, medicalizzata, digitalizzata, a rotelle e con mascherina, seppur piena di incoerenze evidenti. Nel frattempo ciascun istituto italiano scolastico per mano del dirigente di riferimento è stato chiamato ad interpretare liberamente le regole di ripresa attività scolastica post emergenza Covid,  promuovendo il proprio statuto... continua a leggere...

Da Venezia oltre 2 milioni per l’intelligenza artificiale: “Progetti a supporto del made in Veneto”

La Regione Veneto dice ‘sì’ allo stanziamento di 2.800.000 euro per i giovani che elaborano progetti applicati di intelligenza artificiale. “Un’occasione a supporto del ‘Made in Veneto’, spiagno da Venezia. La giunta regionale ha infatti deliberato l’approvazione del bando da 2.180.000 euro di fondi da destinare al progetto ‘Sostegno alle giovani imprese digitali Venete per... continua a leggere...

Quando per screditare il nemico usi il termine ‘teron’ in senso dispregiativo

di Natalia Bandiera Nel settembre 2020, capita ancora di ascoltare pronunciare il termine ‘teron’ con accezione negativa. E’ chiaramente un’accezione negativa quando da cronista abituata ad ascoltare la ‘pancia’ ed il parere del popolo ti imbatti in persone dell’Alto Vicentino a cui chiedi l’intenzione di voto alle regionali ormai alle porte e ti senti rispondere... continua a leggere...

Conte firma il nuovo decreto, cosa cambia

Il premier Giuseppe Conte ha firmato il nuovo dpcmche proroga le misure anti-coronavirus fino al 7 ottobre. Poche le novità, tra cui la possibilità di ricongiungimento per le coppie internazionali. Ma è obbligatoria l’autocertificazione per l’ingresso in Italia provenienti da Paesi finora ‘off limits’ per attestare che si risiederà presso una persona, “anche non convivente”, con... continua a leggere...