Schio. Pregiudicato 31enne trasferito al Cpr per il rimpatrio

La scorsa settimana a seguito di specifiche attività operative condotte dal Comando Carabinieri di Schio, un cittadino tunisino di 31 anni pregiudicato per traffico di sostanze stupefacenti, già colpito da un provvedimento di espulsione e che da tempo si era reso protagonista, in quel Comune, di numerosi episodi di turbativa dell’ordine e della sicurezza pubblica,... continua a leggere...

Malo. Dalla tabaccheria c’è un ammanco di 70mila euro, scoperta dipendente ladra

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Malo hanno denunciato in stato di libertà, per appropriazione indebita, una sessantenne, residente in un comune limitrofo, per essersi impossessata di denaro e altri valori per un totale di  70.000 euro, sottratti nella tabaccheria dove lavorava. I fatti A seguito della denuncia presentata negli uffici dei  Carabinieri di Malo... continua a leggere...

Asiago. “Mi sono rovinato la vita”, il racconto del carcerato tocca il cuore degli studenti

Un incontro intenso, che rimarrà impresso per sempre nella vita degli studenti. Una esperienza forte, a tratti dura, ma che ha significato conoscere una realtà che non possiamo fare finta che non esista. Si è tenuta nella palestra del polo Pertile tra un detenuto del carcere di Vicenza e gli alunni delle  quinte classi dell’Istituto... continua a leggere...

Thiene-Schio. Retata della Polizia: 3 fogli di via, 4 revoche di permessi di soggiorno e 4 avvisi orali. Bar a rischio chiusura

Tre fogli di via, due revoche di permessi di soggiorno e 4 avvisi orali. Nel pomeriggio di ieri, per concludersi poi in serata, le oramai consuete operazioni interforze di controllo del Territorio hanno interessato i comuni di Thiene e Schio. E ancora, un esercizio pubblico a rischio chiusura.  Le attività operative, disposte con Ordinanza dal... continua a leggere...

Schio. Lo portano nella pensione e il cane muore per setticemia. Il proprietario presenta denuncia

I padroni di Zar vogliono giustizia. Lo avevano lasciato in una pensione dell’Alto Vicentino e dopo 10 giorni, lo hanno ritrovato dimagrito, ma soprattutto ferito. L’animale è morto per setticemia e a nulla sono servite le cure del veterinario che ha tentato di salvarlo. Il professionista aveva riscontrato un ascesso di 5 chili sulla coscia... continua a leggere...

Schio. Quadro elettrico in fiamme, il fumo tra il fuggi fuggi degli uffici

Poco dopo le 17 di oggi, mercoledì 25 gennaio, i Vigili del Fuoco sono intervenuti in Via Veneto a Schio per l’incendio di un quadro elettrico divampato al secondo piano interrato di una palazzina uffici con all’interno anche un poliambulatorio medico: due persone sono state evacuate con l’autoscala e un’altra, sempre assistita, è stata fatta... continua a leggere...

Aggressioni a personale sanitario, in Veneto formati istruttori antiviolenza, mentre si pensa ai vigilantes

Presidi di forze dell’ordine negli ospedali per garantire interventi rapidi a tutela di medici e operatori sanitari. Dopo l’ennesima aggressione, il governo corre ai ripari. Il Ministero dell’Interno ha avviato una mappatura delle strutture ospedaliere per individuare quelle maggiormente a rischio, una fotografia che sarà pronta nei prossimi giorni e consentirà di definire il piano... continua a leggere...

Marano. I volontari raccolgono 50 Kg di rifiuti, c’erano anche copertoni, pannoloni e cibo

Alcuni volontari hanno provveduto, domenica 22 gennaio, a ripulire dai rifiuti l’area del cavalcavia in via Santa Lucia a Marano Vicentino. Il posto era da mesi nel degrado più totale. Sono stati raccolti oltre 50 Kg di rifiuti di vario tipo: dal vetro alla plastica, dagli indumenti ad intere borse colme di materiale di ogni... continua a leggere...