Zaia: “Nelle aree alluvionate le colture sono andate sotto acqua, ma siamo presenti con Avepa”

“Con Avepa, ente strumentale della Regione, siamo presenti fisicamente sul territorio alluvionato e interloquiamo giornalmente con tutti i soggetti coinvolti, cittadini, agricoltori, contadini, allevatori e enti pubblici. Sono giunti subito i rilievi sui danni da parte dei tecnici di AVEPA che con grande efficienza forniscono consigli su come gestire l’emergenza e le prime fasi di... continua a leggere...

Protezione Civile Veneto: “E’ allerta arancione fino a domani pomeriggio”

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa, ha emesso un nuovo avviso che conferma la fase di attenzione per criticità idraulica (allerta arancione) riferita al Basso Brenta -Bacchiglione, Basso Piave, Sile e Bacino scolante... continua a leggere...

Maltempo nell’Alto Vicentino: gli eroi della solidarietà e l’appello del sindaco di Monte di Malo

Una giornata di tregua, con un timido sole che permette alle famiglie alluvionate e agli ‘angeli del fango’ vicentini che li stanno aiutando in queste ore senza sosta, di ripulire e cercare di recuperare il più possibile dopo le piogge devastanti di questi due giorni. Il maltempo che ha colpito l’Alto Vicentino ha causato danni... continua a leggere...

L’Alto Vicentino il più colpito da bomba d’acqua: è il giorno della conta dei danni. Aziende agricole isolate

“Occorre agire tempestivamente sui problemi strutturali che mettono a rischio la sicurezza dei cittadini, nonché il lavoro nei campi e gli allevamenti. Le precipitazioni, già da qualche anno, hanno carattere impetuoso e non sono sempre anticipate la precise previsioni, il che rende complesso l’allerta a cittadini ed imprese, ma soprattutto provoca danni sempre più ingenti.... continua a leggere...

Zaia: “Il cambiamento climatico ci impone di cambiare modello, non siamo abituati ad acquazzoni equatoriali”

Sono state 48 ore “devastanti e importanti”, dal pomeriggio di ieri sera alle due e mezza di notte in Veneto “abbiamo avuto di tutto”. A Radio 24 Luca Zaia, presidente del Veneto, parla della ‘botta’ del maltempo sulla regione su cui ora si attende una schiarita, anche se la guardia resta altissima. Lo scenario “è... continua a leggere...

Cogollo del Cengio. Chiude per lavori l’ufficio postale

Poste Italiane comunica che l’ufficio postale di Cogollo del Cengio (via Dal Zotto), da lunedì 20 maggio sarà interessato da interventi di ammodernamento per migliorare la qualità dei servizi e dell’accoglienza. La sede infatti è inserita nell’ambito di “Polis – Casa dei Servizi Digital”, il progetto di Poste Italiane per rendere semplice e veloce l’accesso ai... continua a leggere...

Arsiero-Schio-Santorso. A 18 anni spacciatrice di droga, il fratello minorenne con il coltello

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Arsiero hanno arrestato S.H.  18enne di Santorso  per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e deferito in stato di libertà un minorenne per la medesima ipotesi di reato e porto abusivo di armi. I fatti Nel tardo pomeriggio di venerdì 10 maggio, i... continua a leggere...

E’ ancora allerta meteo . A Schio la conta dei danni ed il primo bilancio del sindaco Orsi

l Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emesso un bollettino di nowcasting con un aggiornamento della situazione meteo valido dalle ore 19 alle ore 23 di oggi. Vengono evidenziate precipitazioni da sparse a tratti diffuse, a prevalente carattere di rovescio e temporale localmente anche forti, su gran parte della pianura con tendenza... continua a leggere...

Crollo dei ponti a Malo, il ministro Salvini: “Vi sono vicino”. La polemica del Pd sugli avvisi di criticità

Matteo Salvini “è attento alle drammatiche conseguenze del maltempo, con particolare attenzione al Veneto”. In particolare, il vicepremier e ministero delle Infrastrutture e Trasporti esprime solidarietà alla comunità di Vicenza per il crollo del Ponte delle Galline. Il ministero “è costantemente in contatto con il territorio per valutare lo stato delle infrastrutture”. Quello che ha... continua a leggere...

Schio. Maltempo, chiusura scuola San Giovanni XXIII e dell’Infanzia per crollo ponte sul Livergon

Si trasmette per opportuna conoscenza Ordinanza di modifica della circolazione stradale di via Rive Magrè in Comune di Schio in occasione del cedimento strutturale del ponte sul Livergon per maltempo e Ordinanza Chiusura straordinaria Scuola primaria Statale Giovanni XXIII e Scuola dell’Infanzia Statale.   Si indica, inoltre, di seguito ultimo aggiornamento strade chiuse: – via... continua a leggere...