Schio. Orsi presenta la sua giunta: tre i nuovi volti, Marigo vice

Ci sono tre nuovi nomi e quattro conferme nella giunta comunale di Schio, presentata dal sindaco Valter Orsi questa mattina nel suo municipio. Confermati Cristina Marigo, che assume anche la carica di vicesindaco, Sergio Rossi, Aldo Munarini e Barbara Corzato, mentre vengono promossi a neo assessori Alessandro Maculan, Katia De Munari e Matteo Trambaiolo, questi... continua a leggere...

Maltempo nell’Altovicentino. Allagamenti e disagi a Schio per pioggia forte

Piove nell’Altovicentino.  Più che pioggia, sembra essere stati colpiti da  una bomba di acqua. Grandina in diverse zone e la situazione sulle strade è critica, con fiumi di acqua e detriti che stanno costringendo molti automobilisti, specie nella zona di Schio, Torrebelvicino e Malo a fermarsi e cercare riparo. La violenza del vento fa paura... continua a leggere...

Usura tra Schio e Malo, interessi del 215%. Due in carcere, indagata intera famiglia

Prestavano soldi e in cambio chiedevano interessi folli. Fino al 215% . Un giro d’usura nella comunità filippina, gestita tra Schio e Malo, sgomiato dalle Fiamme Gialle di Schio. In carcere la coppia, una donna filippina ed un uomo bengalese,  che lo gestiva. Indagata anche un’intera famiglia di  avere agito in concorso con la coppia.... continua a leggere...

Schio. Ok del demanio, Comune compra l’area tra il circolo operaio e il sagrato di Poleo

Dopo il fallimento della “Poleo Srl”, un prezzo iniziale decisamente fuori mercato, numerose aste deserte e la paziente iniziativa dell’amministrazione comunale, finalmente una vicenda trascinatasi per quasi 30 anni può concludersi positivamente grazie al parere favorevole tempestivamente espresso dalla Commissione di Congruità dell’Agenzia del Demanio, parere che consente l’acquisto da parte del Comune di Schio... continua a leggere...

Schio. Strada del Novegno vietata alle auto per tutta l’estate

La stagione estiva muove ogni anno verso il Monte Novegno centinaia di appassionati della montagna, per cui aumenta notevolmente il traffico veicolare e pedonale lungo la strada che conduce alla sommità, oltre la quota di 1.484 metri, nel Comune di Schio. Poiché la circolazione dei veicoli porta notevoli inconvenienti, alle specie faunistiche, all’attività dei malghesi... continua a leggere...

Valli. Stop alla plastica a Rifugio Papa: “Usiamo le borracce”

L’attenzione all’ambiente passa anche dai rifugi alpini, dove soprattutto nel periodo estivo si concentra un alto numero di turisti. E se nemmeno l’Everest, con i suoi 8,848 metri di altezza è riuscito a rimanere pulito figuriamoci il Pasubio, che ogni estate è preso d’assalto da migliaia di visitatori che si portando addosso altrettante bottiglie di... continua a leggere...