Schio incassa il premio “Comune Riciclone”

Con una produzione di rifiuti non differenziati che si attesta a 78 kg per abitante in un anno, Schio ha ricevuto il titolo di “Comune Riciclone” da parte di Legambiente. Anche quest’anno, infatti, l’associazione ambientalista ha redatto un puntale rapporto che fotografa la situazione dei rifiuti urbani nel 2021 sulla base dei dati raccolti dall’Unità... continua a leggere...

Schio. Il regalo agli ‘angeli’ dei Vigili del Fuoco è un murales degli studenti del liceo Martini

Un murale di 60 metri per quasi 70 disegni realizzati da un’ottantina di studenti e studentesse in circa 3 mesi di lavoro sul campo. Sono i numeri che raccontano la collaborazione tra il Liceo Artistico Martini e il distaccamento di Schio dei Vigili del Fuoco. Nell’ambito di un progetto PCTO (percorso di competenza trasversale e... continua a leggere...

Mano Amica festeggia 40 anni con nuovo capannone a Schio ed il progetto Mano Amica Solution

E’ un punto di riferimento per il territorio, per le famiglie, per le amministrazioni e per le aziende, un vero e proprio collante e a sua volta un’impresa, nel vero senso della parola. Con l’inaugurazione del nuovo capannone a Schio e con l’avvio del nuovo progetto Mano Amica Solution lo sarà ancora di più. Si... continua a leggere...

Il Duomo di Schio necessita di un restauro, al via raccolta fondi. Orsi: “Dimostriamo che siamo comunità”

«Siamo pietre vive». Questo il titolo scelto per la raccolta fondi a sostegno dell’intervento di restauro del Duomo di San Pietro. Pur essendo stato al centro di un importante lavoro di restauro all’inizio degli anni Novanta, il Duomo di Schio necessita di una nuova manutenzione straordinaria soprattutto sulla facciata principale che guarda verso Piazza Rossi.... continua a leggere...

A Schio arriva la magia del Natale con i mercatini e tanti eventi. Il concorso “Compra e Vinci” va a gonfie vele. Video

Schio si prepara al Natale con un ricco programma di attività ed eventi in scena dal 3 dicembre all’8 gennaio. Un programma proposto grazie alla collaborazione tra Comune, l’associazione Cuore di Schio, Ascom Confcommercio e altri partner.  In cartellone confermati i Mercatini di Natale che si terranno nelle giornate 8, 9, 10, 11, 17, 18 e 24... continua a leggere...

Santorso, nuovo primario di Ostetricia e Ginecologia

L’U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Santorso ha anche ufficialmente un nuovo primario. Si tratta della dott.ssa Sara Fantinato, ma non è un volto nuovo per le pazienti dell’Alto Vicentino: già braccio destro del dott. Marcello Scollo, proprio la dott.ssa Sara Fantinato negli ultimi 5 mesi ha diretto il reparto in qualità di facente... continua a leggere...

Marano. Inaugurata la nuova sede dello Sportello Donna

L’impegno contro la violenza di genere è un obiettivo costante per l’amministrazione culturale maranese e le associazioni del paese. In questo senso, lo scorso 25 novembre il Comune di Marano Vicentino è stato impegnato su diversi fronti. Al mattino è stata inaugurata la nuova sede dello Sportello donna Anna Filomena Barretta, a distanza di tre... continua a leggere...

Schio. Primo premio al concorso “Penso futuro” per l’Istituto Garbin

La 4^Bma dell’Istituto Professionale “Garbin” di Schio si è aggiudicata il primo posto nel concorso Penso Futuro, dedicato al riconoscimento della migliore progettazione di una startup da parte dalle scuole superiori di tutta Italia. La classe, dopo aver superato le pre– selezioni, ha presentato il proprio progetto davanti ad una giuria composta da industriali, manager... continua a leggere...

Schio. Protesta social per la sobrietà dell’albero di Natale. Ma è davvero così brutto? Non per tutti

“La decisione di mettere un albero un po ‘ più piccolo dell’anno scorso è scaturita da una riflessione di eticità e attenzione al momento particolare che tutti stiamo attraversando causa il caro bollette . Certo si può non condividere, concordo che è meno appariscente, ma visto illuminato non è per niente male credete. E’ stata... continua a leggere...

Schio. Multa e punti per Federico Rossi: ‘Dispiaciuto, ma sappiate che…’

“Ho parcheggiato esponendo l’apposito tagliando e rispettando le linee gialle, all’inizio non ho proprio capito il perché della multa”. È un po’ amareggiato Federico Rossi, che al rientro da una visita medica a Padova, ha trovato nel vetro del suo Ducato l’inconfondibile talloncino di una multa. Conosciuto ormai ben oltre la sua Schio, Federico si... continua a leggere...