I thienesi si svegliano con la neve. Zorzan:’ Strade sgombere. Ci attendono ore di gelo e raccomando prudenza’

L’Alto Vicentino, come preannunciato dalla Protezione Civile che aveva diramato un bollettino meteo molto preciso, si è svegliato con la neve. La situazione è sotto controllo e già nella notte, si erano messe in moto le macchine spazzaneve dei vari comuni per rendere  le strade fruibili a chi doveva recarsi al lavoro o ad accompagnare... continua a leggere...

Strade gelate e incidenti a raffica. Zorzan:’ Tutti i mezzi al lavoro, raccomandiamo prudenza alla guida’

L’ondata di gelo ed il ghiaccio sulle strade stanno causando una raffica di incidenti stradali in diversi comuni dell’Alto Vicentino, dove la Polizia Locale ed i Carabinieri stanno avendo un gran da fare per ripristinare la circolazione viaria che su alcune strade è andata completamente in tilt. A  Thiene, la città si è svegliata in... continua a leggere...

Maltempo. Strade ghiacciate, traffico in tilt e code snervanti per andare al lavoro

Traffico in tilt in tutto il Nord Vicentino a causa del ghiaccio che ha ricoperto il manto stradale rendendolo scivoloso ed estremamente pericoloso. Diverse le segnalazioni da parte di  lettori residenti nei diversi comuni dell’Alto Vicentino che dalle prime ore dell’alba ci segnalano disagi. La situazione peggiore nel triangolo compreso tra  Trissino, Montecchio Maggiore e... continua a leggere...

Thiene. Si è spento l’artista Silvano Zamburlin. Era marito dell’ex sindaco

Si terrà lunedì 9 gennaio alle 15, nella Chiesa del Rosario di Thiene, il funerale di Silvano Zamburlin, artista e maestro vetraio e marito dell’ex sindaco MariaRita Busetti. Zamburlin è mancato dopo una lunga malattia, che lo aveva costretto a ritirarsi a vita privata abbandonando anche la sua professione e il suo studio-laboratorio alle Ca’... continua a leggere...

Thiene. Sei anni dalla morte di Matteo Miotto ed un ricordo sempre vivo. La lettera del padre

Thiene e tutto l’Alto Vicentino non dimenticano Matteo Miotto, il 24enne Caporale Maggiore, morto in Afghanistan durante una missione. A spezzargli la vita un cecchino. Il giovane alpino è stato ricordato a sei anni dalla tragedia con una cerimonia solenne ed una messa nella chiesa dei Frati Cappuccini di Thiene. Presenti i genitori, il sindaco... continua a leggere...