Arriva il circo a Schio. La lettera: ‘Animali soffrono, va boicottato’

Riceviamo e pubblichiamo Purtroppo a Schio è tornato il circo nonostante l’ordinanza che impone il rispetto rigoroso della normativa Cites. I veterinari hanno controllato il primo giorno e poi sicuramente non si faranno più vedere…Per loro va sempre tutto bene figuriamoci.  Secondo loro gli animali nei circhi, acquari, allevamenti, laboratori di vivisezione .. stanno da... continua a leggere...

Marano. Brandelli di pecora lungo il torrente: forse resti di un incidente

Macabri resti di una pecora fatta a pezzi sono stati rinvenuti lungo gli argini del torrente Timonchio a Marano Vicentino. Si tratta probabilmente dei residui dell’animale raccolti dopo un incidente e abbandonati all’interno di uno scatolone. Ad accorgersene un passante che percorreva il sentiero e che, non appena si è reso conto che all’interno dello... continua a leggere...

Lav al Ministro Grillo. ‘Basta maltrattamenti sui maiali’

L’associazione animalista Lav ha scritto oggi alla ministra della Salute, Giulia Grillo (M5S), per proporre provvedimenti contro i maltrattamenti ai suini negli allevamenti. La Lav nella lettera propone “l’urgente convocazione di una Conferenza Stato-Regioni per esaminare la situazione degli allevamenti di suini e orientare i servizi veterinari pubblici in un piano straordinario di controlli che... continua a leggere...

Traffico di piccoli uccelli migratori, due arresti. “Servono più controlli”

“Ancora bracconieri in manette, a testimonianza di quanto il fenomeno sia diffuso in Nord Italia e specialmente in Veneto e di come siano necessari maggiori controlli. Mi congratulo con il Corpo forestale della Provincia di Trento e con i Carabinieri forestali di Treviso per questa operazione”. Con queste parole, il consigliere regionale del Partito Democratico,... continua a leggere...

Approvata in Veneto la legge sulla falconeria. ‘No, anzitutto il benessere degli animali, non il piacere venatorio’

Il Consiglio regionale del Veneto ha dato il via libera, con 29 voti favorevoli, 12 contrari, 1 astenuto, al Progetto di legge n. 99, di modifica e integrazione della legge regionale n. 2/2000 ‘Addestramento e allenamento dei falchi per l’esercizio venatorio’. Il progetto di legge, illustrato in area dal relatore Gianpiero Possamai (Lega Nord) e approvato nella... continua a leggere...